Fernando Alonso si candida per la Formula 1 del 2021. La tentazione del pilota spagnolo: “Sarebbe bello gareggiare contro Lewis Hamilton”.

Fernando Alonso in Formula 1 nel 2021. Il pilota negli ultimi giorni sta continuando a mandare messaggi a chi vuol intendere nella speranza che qualcuno intenda.

Fernando Alonso si candida per un ritorno in Formula 1 nel 2021

I media spagnoli riportano una dichiarazione di Fernando Alonso, che si sarebbe candidato per un ritorno in Formula 1 nel 2021. O meglio, avrebbe fatto sapere di essere idoneo, abile e arruolabile per tornare sulla griglia di partenza magari anche con buone ambizioni.

Sono almeno due i motivi che spingono Alonso a proporsi: una Formula 1 più lenta rispetto al passato, e quindi meno impegnativa dal punto di vista fisico, e la rivoluzione legata agli pneumatici da 18 pollici che costringerà tutti i piloti a modificare il proprio stile di guida. Di fatto, secondo lo spagnolo, si partirebbe tutti da zero o quasi.

“Con la F1 non ho chiuso i miei obiettivi. Il 2021 è una buona opportunità e mi sento in forma e ‘fresco’. Sarebbe qualcosa che vorrei provare. Non penso che sarò troppo vecchio per la Formula 1, anzi. Oggi, senza rifornimenti di benzina, le gare non ti provano così tanto a livello fisico. Si guida più lentamente, dai 7 agli 8 secondi in meno la domenica, rispetto al sabato. Gli nuovi pneumatici da 18 pollici inoltre cambieranno lo stile di guida e tutti dovranno partire da zero”.

Fernando Alonso
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/FernandoAlonsoOficial

Alonso, “Sarebbe bello gareggiare contro Hamilton”

Non è tutto. Fernando Alonso, intervenuto ai microfoni di F1 Racing magazine, ha già lanciato la sua personalissima sfida a Lewis Hamilton. Lo spagnolo ha svelato quelli che secondo lui sarebbero i punti deboli del campionissimo e si è detto intrigato dalla possibilità di affrontarlo in pista per testarlo dal vivo.

“”Analizzando le stagioni di Lewis, emerge chiaramente un denominatore comune: inizia la stagione sottotono e nessuno ne approfitta. Pensiamo che sia l’anno di Bottas, ma non si realizza. Sarebbe bello gareggiare contro di lui in una vera battaglia. Forse i suoi punti deboli non sono reali ed è tutto frutto di un suo calcolo. Mi piacerebbe scoprirlo”

Il ritorno di Alonso in Formula 1 nel 2021

Quella dello spagnolo sarebbe a suo modo una sfida storica visto che tornerebbe al volante in Formula 1 alla soglia dei quarant’anni, quando molti appendono il casco al chiodo se non l’hanno già fatto. Al momento non ci sono, stando a quanto ci risulta, trattative concrete per un ritorno di Alonso, ma in un anno può cambiare tutto.


F1, anche la McLaren svela il suo sound…

MotoGP, si accende il mercato dei piloti: Rossi in Petronas e Mir in Ducati?