La Ferrari dovrebbe portare nuovi aggiornamenti a Portimao. Il pacchetto dovrebbe migliorare la tenuta delle gomme in gara.

Dopo un nuovo GP da archiviare nel minor tempo possibile, la Ferrari lavora in vista dell’appuntamento a Portimao, dove sarà installato un nuovo pacchetto di aggiornamenti. La convinzione in casa Ferrari è che i lavori stiano procedendo nella giusta direzione,quindi può valere la pena continuare a sperimentare.

Ferrari, nuovi aggiornamenti a Portimao

L’ultima uscita della Ferrari ha mostrato una monoposto leggermente più competitiva, come testimoniato dalla prestazione in Qualifica di Leclerc. Il grande problema resta quello del passo gara. La Rossa non riesce ad avvicinarsi in maniera significativa alle prime della classe. Gestione e reazione delle gomme, aerodinamica, velocità di punta. Sono ancora tantissimi i problemi irrisolti di una monoposto nata male.

Stando alle ultime indiscrezioni, la Ferrari dovrebbe portare nuovi aggiornamenti a Portimao. Il pacchetto in questione dovrebbe andare a migliorare proprio la tenuta delle gomme durante la gara. La speranza è quella di risolvere il problema legato alla gestione delle gomme morbide, che per la Rossa rappresentano un ostacolo.

Charles Leclerc Ferrari
Charles Leclerc

Il clima in casa Ferrari

Intanto arriva proprio da casa Ferrari la smentita un rapporto difficile tra Binotto e Resta. Dopo il GP dell’Eifel si erano inseguite diverse indiscrezioni su un clima teso dalle parti della Rossa. E non è da escludere che un filo di tensione, alla luce dei risultati, corra tra gli uomini in rosso. Ma non c’è nessuna frattura interna e nessuna divisione in fazioni. Si continua a lavorare nella speranza di risollevare le sorti di una stagione da dimenticare e per farsi trovare preparati al prossimo Mondiale.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ferrari Formula 1 motori

ultimo aggiornamento: 15-10-2020


Auto, la rivoluzione elettrica è iniziata

Valentino Rossi positivo al coronavirus