Ferrari California T Tailor Made

Ferrari California T Tailor Made, ecco l’ultimo capolavoro realizzato dal reparto speciale della Casa di Maranello che, come un tempo, confeziona su commissione modelli unici ed esclusivi.

La Ferrari California T Tailor Made, esemplare unico realizzato su richiesta di un facoltoso cliente, si aggiunge ai capolavori creati da Ferrari Tailor Made che ha riportato in auge tra i grandi estimatori del Cavallino Rampante la “moda” di un tempo di rendere assolutamente unica ed esclusiva la propria vettura vestendola secondo il proprio gusto personale.

Il 16 agosto sul celebre campo da golf di Pebble Beach ecco apparire una California T rossa con tetto in bianco avorio, perfetta sintesi della collaborazione tra il team di Ferrari Design e il cliente per realizzare una supercar da sogno. Musa ispiratrice per il colore della carrozzeria la 125 S, la prima Ferrari di tutti i tempi, il cui particolare rosso passò alla storia come “Rosso Ferrari”.

Al richiamo del passato fanno riscontro dettagli di grande modernità come, la griglia frontale cromata, i cerchi pallinati e i caliper freni neri che danno alla vettura un aspetto contemporaneo ed elegante. Il tetto di color avorio “250 Europa GT” aggiunge un tocco sofisticato di raffinato contrasto.

Sono Tuttavia i lussuosi interni, dove si nota la massima cura e attenzione al dettaglio, a rendere la Ferrari California T Tailor Made unica ed esclusiva. I Maestri di Maranello prendono spesso spunto dal mondo dell’Interior Design, e questa vettura ne è un perfetto esempio: gli interni ricordano uno studio o una sala di lettura. I sedili in pelle bordeaux hanno inserti a diamante in pelle avorio che richiamano alla mente una icona del design: la sedia Dezza di Giò Ponti. La calda avvolgente opulenza della pelle è contrapposta alle cromie lucide della plancia e del bridge centrale. Anche il volante è rifinito in pelle rosso bordeaux, cosi come parte dell’interno delle porte e del cruscotto.

La Ferrari California T Tailor Made ha avuto il privilegio di essere esposta sull’esclusivo “primo tee” del prestigioso campo da golf di Pebble Beach. Onore al genio italiano.

Clicca sulle foto per ingrandirle

ultimo aggiornamento: 19-08-2015

X