Ferrari F12berlinetta Tour de France 64

Affascinate esemplare Tailor Made della V12, rende omaggio alla 250 GTO che vinse il Tour de France 1964 decretandone il mito, prima tra gli sportivi e poi tra i collezionisti.

È un omaggio alla alla Ferrari 250 GTO di Lucien Bianchi e Georges Berger che vinse il Tour de France 1964 l’ultima creazione del programma Tailor Made, che permette la personalizzazione assoluta delle vetture di Maranello. Si tratta di una F12berlinetta, presentata da Ferrari e Francorchamps Motors al salone Dream Cars 2015 di Bruxelles.

La carrozzeria è color Argento Auteil con linee trasversali giallo tristrato, reinterpretazione in chiave moderna dell’originale giallo Modena che contraddistingueva la Scuderia Francorchamps. Gli interni sono prevalentemente neri. I sedili, per creare un effetto vintage, sono rivestiti in pelle Soul, tonalità tabacco. Per i tappeti e il rivestimento del bagagliaio è stato utilizzato un particolare tessuto che offre un alto grado di resistenza e un ottimo grip. Di notevole effetto il disegno 3D sviluppato in esclusiva per Ferrari.

Per il cielo vettura e i pannelli laterali è stato invece impiegato il Mycro Prestige, un tessuto molto leggero e soffice al tatto, traspirante e idrorepellente. Il pavimento, in metallo mandorlato, riprende quello classico delle auto da corsa di un tempo. Le finiture degli interni sono in alluminio, dello stesso colore della carrozzeria, con dettagli gialli sul Bridge e sui maniglioni porta.

Clicca qui per leggere l’articolo di approfondimento sulla Ferrari 250 GTO Tour de France.

ultimo aggiornamento: 05-02-2015

X