Ferrari, rinnovo di contratto per Charles Leclerc. La Rossa blinda il monegasco per altri cinque anni con un consistente adeguamento economico.

La Ferrari punta forte su Charles Leclerc, blindato con un nuovo contratto quinquennale accompagnato da un doveroso adeguamento del compenso.

Di seguito il tweet condiviso twitter con cui si ufficializza il rinnovo di contratto

Ferrari, rinnovo di contratto per Charles Leclerc

Il rinnovo di Charles Leclerc con la Ferrari era scontato. Un quinquennale invece sembrava decisamente meno facile da raggiungere, anche perché in sede di trattative il pilota avrà chiesto rassicurazioni riguarda il presente e il futuro prossimo. Insomma, difficilmente il monegasco si sarà tenuto per sé i dubbi legati alla convivenza con Vettel e quelli legati alle voci insistenti su un possibile trasferimento di Lewis Hamilton alla Ferrari.

Ma parliamo prima del rinnovo di Leclerc. Stando alle indiscrezioni emerse il monegasco si legherà alla Ferrari per le prossime cinque stagioni. Lo stipendio dovrebbe passare a nove milioni l’anno. Su questo non ci sono conferme ma la sensazione è che la voce si avvicini di molto alla proposta messa sul piatto dalla Rossa. Il pilota, dopo appena un anno, si vederebbe triplicato il compenso riconosciuto dalla Rossa di Maranello. Ma con merito.

Leclerc ha dimostrato di essere un talento in grado di competere con i veterani, una prima guida in grado di lottare per i vertici. Come al solito il secondo anno, quello della conferma, sarà il più difficile, ma le sensazioni sono positive.

Charles Leclerc
Montmelo’ (Spagna) 18/02/2019 – test F1 / foto Federico Basile/Insidefoto/Image Sport nella foto: Charles Leclerc

Cambia il rapporto con Sebastian Vettel

Passando ai risvolti diplomatici, torniamo al rapporto tra Leclerc e Vettel. Il monegasco avrà fatto valere la classifica iridata per scrollarsi ufficialmente di dosso il ruolo di scudiero o secondo pilota. Charles vuole correre per la vittoria, senza limiti imposti dal muretto. E la sensazione è che il talentuoso pilota abbia avuto delle rassicurazioni a riguardo.

Con il rinnovo di Leclerc di fatto la Ferrari ha accompagnato Vettel un passo più vicino alla porta. Difficilmente per lui ci sarà il rinnovo di contratto, a meno che non riesca a riscattarsi senza creare problemi a Leclerc, che in questo momento ha un posto di rilievo nelle strategie della Rossa. Per un semplice motivo: per talento, margini di crescita ed età rappresenta il futuro.

Sebastian Vettel Interlagos
fonte foto https://twitter.com/pirellisport

Leclerc, “Non vedo l’ora di ricominciare”. Binotto: “Siamo impazienti di scrivere nuove righe della storia del Cavallino”

Leclerc si è detto felice del nuovo contratto con la Ferrari, che arriva dopo una stagione emozionante.

“Sono molto felice di aver prolungato con la Ferrari. La scorsa stagione, guidare per la squadra più illustre della Formula 1 è stato un da sogno. Non vedo l’ora di godermi un rapporto ancora più profondo con la squadra dopo quello che è stato un 2019 intenso ed emozionante”.

Anche Binotto ha commentato il nuovo accordo che lega Charles alla Rossa di Maranello per i prossimi cinque anni.

“La decisione e il desiderio di prolungare il contratto con Charles ci sono parsi sempre più naturali gara dopo gara, nell’ottica di assicurarci la collaborazione con il nostro pilota per le prossime cinque stagioni. Ciò a riprova dell’impegno della Scuderia Ferrari e di Charles nel legare saldamente i propri nomi per il prossimo futuro. Charles fa parte della nostra famiglia già dal 2016 e siamo più che orgogliosi dei frutti che stiamo raccogliendo dalla nostra Academy. Ci fa quindi un grande piacere poter annunciare che sarà con noi per molti anni a venire e siamo impazienti di scrivere con lui nuove pagine della storia del Cavallino Rampante“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Charles Leclerc ferrari Formula 1 motori News Sebastian Vettel

ultimo aggiornamento: 24-12-2019


Formula 1, Milano omaggia Alberto Ascari

Fatturazione elettronica carburante: cosa dice la legge