Ferrero, che regalo ai dipendenti! Maxi premio in busta paga ad ottobre
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Ferrero, che regalo ai dipendenti! Maxi premio in busta paga ad ottobre

Giovanni Ferrero

Il bonus per lo stipendio del prossimo mese si deve ai grandi risultati raggiunti dall’azienda e dai singoli reparti di produzione.

Un aumento di stipendio che non si vede tutti i giorni: gli oltre 6000 lavoratori della Ferrero, fra operai ed impiegati, leggeranno “2400 euro” nella sezione “bonus” della busta paga di ottobre. Un premio per la produzione particolarmente pesante, nato da un accordo fra azienda e sindacati, che ringrazia materialmente i lavoratori specializzati nellla produzione di prodotti dolciari.

Il bonus sarà anche convertibile, a seconda della volontà dei singoli dipendenti, in servizi alla persona da 300, 500 o 700 euro, utilizzabili per l’acquisto di buoni spesa, per pagare le bollette di acqua, luce e gas, per i buoni benzina o per le spese mediche. Ci sarà anche la possibilità di utlizzare quei soldi per l’istruzione dei propri figli o per la propria formazione.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Giovanni Ferrero

Il commento dell’azienda

Ma come è nato un premio così importante? Il calcolo è il risultato del confronto fra l’andamento di due parametri fondamentali per Ferrero: il risultato economico dell’azienda ed il risultato gestionale di ogni singolo reparto.

L’azienda, unitamente alle organizzazioni sindacali, ha affermato di provare “piena soddisfazione per i risultati conseguiti, ponendo al centro l’attenzione e la tutela della persone, l’importanza dei legami sociali e riconoscono il ruolo strategico di consolidate e proficue relazioni industriali“.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2023 9:51

Valentino Rossi e la Vr46 Racing: un anno difficile nel 2022

nl pixel