Sembra sbloccarsi la posizione della Salernitana. Il Consiglio Federale, dopo la bocciatura della Figc, ha dato il via libera al trust.

Il Consiglio Federale, dopo la bocciatura della Figc, ha approvato la proposta di trust presentata dalle società che controllano la Salernitana per risolvere i problemi legati all’iscrizione della società al prossimo campionato di Serie A.

Serie A, la FIGC respinge la proposta di trust per la Salernitana

La Figc, respingendo la proposta, ha reso noto che quello presentato non sarebbe un vero e proprio blind trust. Inoltre nel progetto presentato non ci sarebbero garanzie sull’indipendenza economica del trust rispetto alle società “disponenti”. Uno dei nodi, stando a quanto emerso a mezzo stampa, era legato al ruolo di Amministratore unico. Non erano chiari i compiti e le prerogative e non è chiaro se debba essere lui, nominato dalla vecchia società, a rappresentare la Salernitana in Lega.

Un altro nodo era legato alla situazione economica della nuova Salernitana. Per evitare un rapporto di dipendenza con le vecchie società, si era pensato di dare fondi al club. Nella proposta presentata, però, i fondi messi sul piatto sarebbero esigui e non sventerebbero il rischio di un rapporto tra la vecchia e la nuova società.

Nodi che sembrano essere stati risolti con il via libera del Consiglio Federale. Ora dovranno essere sbrigate tutte le pratiche per l’iscrizione.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Claudio Lotito
Claudio Lotito

La Salernitana verso la Serie A

Il trust del 3 luglio è stato approvato dal Consiglio Federale. Nelle prossime ore la Salernitana completerà la propria iscrizione e il mercato potrà partire. Nessun ripescaggio, quindi, per il momento, con i tifosi granata che possono tirare un sospiro di sollievo importante.

La sostituta della Salernitana

In caso di esclusione dalla massima serie, si doveva ovviamente trovare una sostituta della Salernitana e quindi dovevano essere stabiliti i criteri per il ripescaggio.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 07-07-2021


Inter, la prima conferenza stampa di Simone Inzaghi

Euro 2020, Donnarumma: ‘Noi in campo, voi per le strade, il vostro affetto per prepararci alla finale’