Filippo Galli: “Da Verona segnale per chi aveva dei dubbi”

Il responsabile del settore giovanile rossonero: “Obiettivo Champions? La Lazio è lontana, ogni gara è cruciale”.

chiudi

Caricamento Player...

Ossigeno per Montella e il Milan è arrivato dalla vittoria di ieri sera al Bentegodi di Verona. Un successo che mancava da quattro durissime giornate di campionato e che potrebbe rilanciare le ambizioni dei rossoneri, attesi sabato dall’impegno a San Siro contro la Juventus. Di questo e della gara di ieri ha parlato su Radio 24 il responsabile del settore giovanile, Filippo Galli: “Quello arrivato da Verona può essere un segnale per chi aveva dei dubbi che la squadra fosse con Montella. Logico ch enon possa bastare un successo a Verona, ora subito un banco di prova contro la Juventus. Obiettivo Champions? Il distacco con la Lazio è importante, ecco perché ogni gara è cruciale per noi, partendo da sabato contro i bianconeri“.

Filippo Galli: “A Milanello c’è fiducia

Per molti il Milan era in piena crisi. Anche il pari europeo contro l’Aek aveva contribuito a creare un clima di sfiducia, ma non all’interno della squadra, assicura Galli: “A Milanello c’è sempre stata aria di fiducia, ieri è arrivata una risposta importante, così come lo era stata la prova in dieci contro il Genoa“. La parola d’ordine è adesso continuare su questa via. Non sarà semplice, ma il peggio sembra essere alle spalle.