Filippo Ganna positivo al coronavirus. Il piemontese salterà gli Europei su pista.

ROMA – Filippo Ganna positivo al coronavirus. Il ciclista piemontese era in ritiro con la Nazionale a Montichiari quando ha saputo di aver contratto il Covid-19.

Il campione del mondo a cronometro su strada è ritornato a casa per trascorrere il periodo di isolamento. La positività lo esclude dagli Europei su pista, in programma dall’11 al 15 novembre a Plovdiv (Bulgaria). Una perdita importante per il la compagina azzurra.

Filippo Ganna positivo al coronavirus

Il primo tampone (effettuato ad inizio settimana) aveva dato esito negativo. Dopo qualche giorno, però, Filippo Ganna ha iniziato ad accusare mal di testa, nausea e qualche brivido. Sintomi che hanno portato la Federciclismo, in accordo con lo stesso ciclista, ad autorizzare il ritorno a casa del campione del mondo a cronometro.

La notizia della positività è arrivata nella serata di giovedì 5 novembre. L’atleta, in questo momento, si trova in isolamento domiciliare dove trascorrerà i 15 giorni di quarantena prima di tornare ad allenarsi. Uno stop che non consentirà al ciclista di poter prendere parte agli Europei su pista. Assenza importante per il club azzurro che parte con i favori del pronostico in diverse gare.

Filippo Ganna
fonte foto comunicato stampa

Il protocollo

Il protocollo della Federciclismo è molto rigido e non ci dovrebbero essere ulteriori positività. I primi tamponi hanno dato esito negativo e nei prossimi giorni saranno effettuati altri test per verificare eventuali casi di coronavirus.

La partenza per la Bulgaria è prevista per domenica 8 novembre 2020. I ciclisti continueranno il proprio ritiro nel rispetto delle norme anti-Covid. Nessun contatto con l’esterno e alloggio nelle camere singole.

Il ciclismo e il coronavirus

Il Covid-19 ha condizionato la stagione del ciclismo. Casi di coronavirus sono stati registrati al Tour de France e al Giro d’Italia. Positività che non hanno fermato le due corse.

fonte foto copertina comunicato stampa

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ciclismo coronavirus Filippo Ganna sport

ultimo aggiornamento: 06-11-2020


Vuelta, trionfo di Philipsen nella quindicesima tappa. Primoz Roglic sempre Maglia Rossa

Vuelta, successo di Magnus Cort Nielsen nella sedicesima tappa. Primoz Roglic in Maglia Rossa