Matteo Berrettini in finale al Masters 1000 di Madrid. In semifinale il romano ha sconfitto in due set il norvegese Ruud.

MADRID (SPAGNA) – Matteo Berrettini in finale al Masters 1000 di Madrid. Prestazione perfetta per il romano che in due set (6-4 6-4) ha avuto la meglio sul norvegese Casper Ruud e ha conquistato la sua prima finale in questo torneo.

A differenza della sfida contro il cileno Garin, Berrettini ha iniziato con il piede giusto dal primo set soprattutto con il servizio. Nessun break a disposizione per il norvegese, mentre l’italiano nel primo set ha allungato nell’unica occasione mentre nel secondo ha sfruttato la prima palla break e chiuso i giochi al secondo match point (il primo era stato salvato da Ruud con un bel servizio). Ora la sfida contro Zverev. Il tedesco negli ultimi due turni ha eliminato Nadal e Thiem.

Tra le donne successo di Aryna Sabalenka

Primo successo sulla terra rossa (secondo in stagione) per Aryna Sabalenka. La bielorussa, numero sette al mondo, nella finale è riuscita ad avere la meglio sulla grande favorita Ashleigh Barty in tre set. Una partita in salita per la numero uno al mondo che ha perso il primo set 6-0.

La reazione è arrivata nel secondo set con un parziale di 6-3, ma nel terzo la bielorussa è stata molto attenta a salvare due palle break e sfruttare l’unica palla a disposizione per assicurarsi il suo primo successo a Madrid.

Masters 1000 Madrid
fonte foto https://www.facebook.com/mutuamadridopen

Sabalenka numero 4 al mondo

Una vittoria che ha permesso ad Aryna Sabalenka di salire numero quattro al mondo. La bielorussa, settima prima dell’inizio di Madrid, ha superato Andreescu, Svitolina e Kenin e si è messa in scia delle prime. Ora per lei l’obiettivo è entrare tra le prime tre, ma non sarà per nulla semplice. Roma potrebbe essere una grande occasione per continuare la scalata in classifica.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/mutuamadridopen


Giro d’Italia, Filippo Ganna la prima Maglia Rosa

Europei Canoa Slalom, argento per Giovanni De Gennaro