Copa Libertadores 2018: quando e dove si gioca la finale

Copa Libertadores, la finale il dicembre a Madrid

Copa Libertadores 2018, quando e dove si gioca la gara di ritorno della finale tra River Plate e Boca Juniors?

La gara di ritorno della finale di Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors si disputerà il nove dicembre. È questa la decisione della CONMEBOL dopo il rinvio della gara a causa dell’assalto dei tifosi del River al pullman del Boca. Nell’agguato improvvisato erano rimasti feriti due giocatori della squadra ospite. Da qui la decisione, sofferta ma condivisa, di rimandare la partita a data da destinarsi.

Quando si gioca la finale di Copa Libertadores 2018

Ora la data è stata trovata (più o meno). La gara di ritorno della finale di Copa Libertadores (l’albo d’oro della competizione dal ’60 ad oggi) si disputerà il nove dicembre. Ma non mancano le sorprese nel comunicato ufficiale della federazione calcistica sudamericana.

Boca Juniors
Fonte foto: https://twitter.com/FOXSportsIT

Dove si gioca la finale di Copa Libertadores 2018

La gara infatti non si svolgerà – salvo clamorose sorprese – in Argentina e comunque è impossibile che possa disputarsi in casa del River Plate come da programma. La finale di ritorno si disputerà allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid.

Quanto accaduto rappresenta un fatto di enorme gravità e giocare la partita nello stadio del River rappresenterebbe un grande pericolo per tifosi e giocatori oltre che un segnale di debolezza delle federazione, chiamata a punire severamente i tifosi responsabili.

L’ipotesi più accreditata al momento del rinvio era che la partita si potesse disputare in Paraguay, allo stadio Defensores del Chaco di Asunciòn per l’esattezza, capitale del Paese e sede del CONMEBOL. Un campo neutro che non avrebbe scontentato nessuno e che avrebbe rispettato un criterio di logicità nella scelta.

Esultanza Boca Juniors
fonte foto https://twitter.com/BocaJrsOficial

Copa Libertadores, il comunicato ufficiale del CONMEBOL

La partita di ritorno della finale di Libertadores si giocherà tra i giorni 8-9 dicembre in orario e sede da definirsi. La CONMEBOL si farà carico delle spese di viaggio di alloggio, alimenti e trasferimento interno fino a 40 persone per delegazione. Infine, la CONMEBOL stabilirà il piano di sicurezza con le autorità corrispondenti“, recita il comunicato ufficiale della federazione calcistica sudamericana.

Di seguito il tweet condiviso sulla pagina ufficiale del CONMEBOL:

ultimo aggiornamento: 27-11-2018

X