Bonucci al Quirinale: “Finale di Coppa Italia festa del calcio italiano”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Ecco il discorso pronunciato da Leo Bonucci al Quirinale davanti al presidente Mattarella: “Divertiamoci e facciamo divertire”, ha dichiarato il capitano milanista.

Alla vigilia della finale di Coppa Italia, Milan e Juventus sono state accolte al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Per l’occasione, ecco il discorso che il capitano rossonero, Leonardo Bonucci, ha pronunciato in presenza del Capo dello Stato:

“A nome di tutto il Milan, che mi onoro di rappresentare in questa suggestiva sede, Presidente, la ringrazio per il prestigioso invito”.

“A Lei e a tutti i presenti – ha aggiunto Bonucci – compresi i miei avversari di domani sera che saluto con grande e immutato affetto, vorrei raccontare quanto mi è accaduto nel week end appena trascorso: ho avuto il privilegio di conoscere Ermanno, un giovane ragazzo di 20 anni con sindrome di down, che con la sua dolcezza e la sua commovente spontaneità mi ha offerto la possibilità di osservare una partita di calcio da un’altra prospettiva: Ermanno in mia presenza, a fine gara, non ha pronunciato, mai, la parola partita. Per sua stessa ammissione e gioia, Milan-Verona per lui è stata solo ed esclusivamente una festa”.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella (fonte foto http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Foto&key=18369#&gid=1&pid=1)

Finale TIM Cup 2018, Juventus-Milan mercoledì 9 maggio alle ore 21

“Una festa vissuta con un entusiasmo e un sorriso senza pari, che ha contagiato tutti, in primis la mia famiglia. Ermanno mi ha insegnato che si può trasformare una sfida ad alto contenuto agonistico in uno spettacolo rispettoso dei valori che effettivamente incarnano il nostro sport. Noi e la Juventus domani sera abbiamo il dovere di celebrare appunto la grande festa del calcio italiano, al di là dell’evidente importanza della partita per entrambe le squadre”.

“Sono qui per dire a Ermanno e a voi tutti, che il Milan farà la sua parte. E, per esperienza diretta, sono sicuro che lo farà anche la Juventus! Divertiamoci e facciamo divertire. Troppo spesso – ha concluso Bonucci – perdiamo di vista le reali finalità della nostra disciplina. Grazie”.

Queste, invece, le dichiarazioni di Calhanoglu in vista della finale:

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 08-05-2018

Salvo Trovato