La sintesi e il tabellino di Chelsea-Arsenal 4-1, sfida valida per la finale di Europa League. Primo trionfo europeo per Sarri

BAKU (AZERBAIGIAN) – Si è giocata la finale di Europa League tra Chelsea di Maurizio Sarri e Arsenal di Unai Emery. Netta l’affermazione dei Blues che superano 4-1 i cugini londinesi.

La sintesi di Chelsea-Arsenal 4-1

Primo tempo abbastanza equilibrato. Ci prova subito l’Arsenal con Aubameyang, mira imprecisa e palla fuori. Il match prosegue senza particolari occasioni fino al 29′ quando una ‘botta’ dal limite di Xhaka scheggia la traversa. La risposta del Chelsea arriva prima con Emerson Palmieri e poi con Giroud, attento in entrambe le occasioni Cech.

Il Chelsea dilaga – Nella ripresa il Chelsea entra in campo con un altro atteggiamento e sblocca subito il match. Cross di Emerson Palmieri e colpo di testa vincente di Giroud.

Fatica l’Arsenal a reagire così i Blues trovano il raddoppio. Azione da manuale della squadra di Sarri iniziata da Jorginho e conclusa alla perfezione da Pedro.

Neanche il tempo di organizzarsi che arriva il tris. Ingenuità di Maitland-Niles che atterra in area di rigore Giroud. Dal dischetto si presenta Hazard che firma il 3-0.

Botta e risposta Iwobi-Hazard – Immediata questa volta la reazione dell’Arsenal che trova il gol con il neo entrato Iwobi al termine di un batti e ribatti in area di rigore.

Ma non c’è tempo di esultare per i Gunners visto che Hazard cala il poker dopo il bellissimo assist di Giroud. Il belga ha anche l’occasione per il tris personale ma Cech risponde presente. Le chance nel finale di tempo ci sono sia per una che per l’altra squadra ma il punteggio non cambia. Il Chelsea conquista l’Europa League.

Il tabellino di Chelsea-Arsenal 4-1

Marcatori: 49′ Giroud (C), 60′ Pedro (C), 65′, 71′ rig. Hazard E. (C), 69′ Iwobi (A)

Chelsea (4-3-3): Kepa 6.5; Azpilicueta 6.5, Christensen 7, David Luiz 6.5, Emerson Palmieri 6.5; Kovacic 6 (78′ Barkley s.v.), Jorginho 6.5, Kanté 6.5; Pedro 7 (72′ Willian s.v.), Giroud 7.5, Hazard E. 8 (88′ Zappacosta s.v.). A disp. Caballero, Cumming, Marcos Alonso, Higuain, Cahill, Ampadu, Gallagher, McEachran. All. Sarri 9

Arsenal (3-4-1-2): Cech 6.5; Monreal 5 (67′ Guendouzi 6), Koscielny 5, Sokratis 6.5; Maitland-Niles 4.5, Xhaka G. 5, Torreira 5.5 (68′ Iwobi 6.5), Kolasinac 6; Ozil 5.5 (79′ Willock 6); Lacazette 6.5, Aubameyang 5.5. A disp. Leno, Iliev, Elneny, Lichtsteiner, Mustafi, Wellbeck, Jenkinson, Nketiah, Saka. All. Emery 5

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi (Italia) 6.5

Note: Ammoniti: Pedro, Christensen (C). Angoli: 7-5 per il Chelsea. Recupero: 0′ p.t; 3′ s.t.

Le formazioni ufficiali di Chelsea-Arsenal

Di seguito le formazioni ufficiali di Chelsea-Arsenal

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Emerson Palmieri; Kovacic, Jorginho, Kanté; Pedro, Giroud, Hazard. All. Sarri

Arsenal (3-4-1-2): Cech; Monreal, Koscielny, Sokratis; Maitland-Niles, Xhaka G., Torreira, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang. All. Emery

fonte foto copertina https://twitter.com/ChelseaFC

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Chelsea-Arsenal Europa League evidenza News sport

ultimo aggiornamento: 30-05-2019


Tottenham, prima volta in finale di Champions

Milan, cessioni illustri entro il 30 giugno: via un big?