Quinta vittoria nel Mondiale per Club di volley per la Diatecx Trentino che in Polonia nella finale tutta italiana batte la Lube Civitanova.

CZESTOCHOWA (POLONIA) – Il Mondiale per Club di volley ritorna a parlare italiano a distanza di sei anni. A trionfare – come successo nel 2012 – è sempre la Diatecx Trentino che in quattro set (25-20 22-25 25-20 25-18) supera la Lube Civitanova (seconda sconfitta consecutiva in finale n.d.r.) e conquista per la quinta volta nella storia il trofeo dopo i quattro trionfi consecutivi dal 2009 al 2012.

Nella sfida per il terzo posto la vittoria va ai russi del Urengoy che in quattro set (19-25 25-20 25-23 25-23) riescono ad avere la meglio sui padroni di casa del Rzeszow che vedono svanire il sogno di salire sul podio proprio per una questione di dettagli.

Volley, in Polonia trionfa Trentino. Civitanova k.o. in quattro set

Partita – come tutte le altre tra queste due squadre – molto equilibrata. Nel primo set Trento ha cercato sin dalle prime battute il largo con la Lube che ha faticato a rientrare e così la squadra allenata a Lorenzetti riesce a gestire con facilità il break di vantaggio e chiudere con un netto 25-20. Nel secondo arriva la reazione di Civitanova che con tre muri consecutivi nella seconda parte di gara riesce ad ottenere il vantaggio decisivo per riportarsi in parità (25-22).

Ma è stato solamente un piccolo guizzo della squadra marchigiana. Trento riesce nel terzo e nel quarto set a ritrovare la fluidità di gioco che abbiamo visto nel primo e con parziali di 25-20 e 25-18 riesce a portare a casa la quinta vittoria in questa competizione.

Un successo molto importante per la squadra di Lorenzetti che ritorna sul tetto del mondo e acquisisce maggiore fiducia in vista della seconda parte di stagione dove sicuramente saranno tra i protagonisti per conquistare diversi titoli.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
lube civitanova mondiale per club volley trentino diatecx volley

ultimo aggiornamento: 02-12-2018


Basket, Qual. Mondiali 2019: l’Italia cade in Polonia. Sconfitta per 94-78

Pallanuoto, bis del Setterosa in Europa Cup. Ungheria battuta 13-12