Serie B, 3-0 al Cittadella: Verona promosso

La sintesi e il tabellino di Verona-Cittadella 3-0: gli scaligeri riscattano la sconfitta dell’andata e ottengono la promozione nel massimo campionato.

VERONA – E’ il Verona la terza squadra promossa in Serie A. Dopo la sconfitta per 2-0 nella sfida di andata, gli scaligeri al Bentegodi battono 3-0 il Cittadella e ritornano nel massimo campionato a distanza di un solo anno. Sfuma il sogno dei veneti.

Verona-Cittadella 2019
Verona-Cittadella (fonte foto https://twitter.com/ascittadella73)

La sintesi di Verona-Cittadella 3-0

Partenza sprint per il Verona che dopo 8′ ha due grandi chance con Laribi e Di Gaudio ma Paleari si supera. Il forcing dei padroni di casa si concretizza al 27′: triangolazione Di CarmineFaraoni, palla per Zaccagni che da pochi passi batte il portiere avversario.

Di Carmine la sblocca – Il vantaggio dà maggiore carica agli scaligeri che vanno vicini al raddoppio due volte con Di Guadio. Nella ripresa prova a farsi vedere in avanti il Cittadella ma Iori è impreciso. Ci prova poco dopo Henderson, attento Paleari. La prima vera svolta del match arriva al 63′ quando Parodi si becca il secondo giallo. In superiorità numerica arriva il raddoppio dei padroni di casa con un colpo di tacco di Di Carmine su assist di Vitale.

Laribi regala la Serie A – Immediata la risposta del Cittadella con un colpo di tacco di Panico che termina sull’esterno della rete. La seconda ammonizione a Proia mette in discesa la gara per i padroni di casa che evitano i supplementari all’83’ con Laribi ben servito da Pazzini. Succede poco negli ultimi minuti con la festa al Bentegodi che può iniziare.

Il tabellino di Verona-Cittadella 3-0

Marcatori: 27′ Zaccagni, 70′ Di Carmine, 83′ Laribi

Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Bianchetti, Vitale; Henderson (66′ Pazzini), Gustafson (76′ Munari), Zaccagni; Laribi, Di Carmine, Di Guadio (57′ Matos). A disp. Ferrari, Empereur, Almici, Balkovec, Berardi, Danzi, Marrone, Lee, Tupta. All. Aglietti

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Parodi, Frare, Adorni, Rizzo; Siega (50′ Proia), Iori (78′ Schenetti), Branca; Panico; Moncini (64′ Cancellotti), Diaw. A disp. Maniero, Benedetti, Camigliano, Drudi, Ghiringhelli, Bussaglia, Maniero, Pasa, Finotto, Scappini. All. Venturato

Arbitro: Sig. Marco Piccinini di Forlì

Note: Ammoniti: Vitale, Di Carmine, Bianchetti (V); Siega (C). Espulsi: al 63′ Parodi (C) per doppia ammonizione; al 79′ Proia (C) per doppia ammonizione. Angoli: 6-2 per il Verona. Recupero: 3′ p.t.; 6′ s.t.

fonte foto copertina https://twitter.com/ascittadella73

ultimo aggiornamento: 02-06-2019

X