Finlandia-Italia, nel 2003 azzurri corsari con Totti e Del Piero

Finlandia-Italia, il precedente del 2003: Totti-Del Piero in gol nel match per le qualificazioni all’Europeo

L’11 giugno 2003 si gioca Finlandia-Italia. La gara è valida per le qualificazioni all’Europeo. Gli azzurri soffrono in avvio ma poi vincono con Totti e Del Piero.

FINLANDIA-ITALIA, IL PRECEDENTE DEL 2003

Dopo la deludente e polemica eliminazione agli ottavi nei Mondiali di Corea e Giappone, la Nazionale di Trapattoni si lecca le ferite e apre un nuovo corso verso l’Europeo 2004, che si terrà in Portogallo.

Il girone degli azzurri

L’Italia è sorteggiata nel gruppo 9, con Serbia, Galles, Finlandia e Azerbaigian. Al giro di boa, dopo quattro gare, gli azzurri hanno conquistato 7 punti, frutto delle vittorie sulle meno accreditate formazioni caucasiche e scandinave, del pari contro i balcanici e del ko in terra gallese.

11 giugno 2003, Finlandia-Italia

Dopo la chiusura del campionato, tornano in campo le Nazionali per proseguire la marcia di qualificazione agli Europei. L’11 giugno 2003, a Helsinki, si gioca Finlandia-Italia. Queste le formazioni in campo all’Helsingin Olympiastadion:
FINLANDIAJaaskelainen, Pasanen, Tihinen, Hyyppia, Saarinen, Vayrynen, Valakari, Nurmela, Litmanen, Kolkka, Forssell. Commissario tecnico: Muurinen.
ITALIA: Buffon, Panucci, Nesta, Cannavaro, Zambrotta, Perrotta, Zanetti, Fiore, Totti, Del Piero, Corradi. Commissario tecnico: Trapattoni.

https://www.youtube.com/watch?v=310cy5DA4Qc

Avvio di marca scandinava

L’Italia, nonostante uno schema tattico molto offensivo, soffre il dinamismo della Finlandia, che ruota intorno alla stella Litmanen. La prima mezzora di gioco vede dunque gli azzurri e Buffon correre qualche brivido di troppo.

La rete di Totti

Poco dopo la mezzora, l’Italia trova il gol del vantaggio: Fiore lancia sulla corsa Panucci, il quale dalla destra mette a centro area per Totti, il quale batte al volo e supera il portiere di casa.

Il raddoppio di Del Piero

Trovato il gol, l’Italia prendeva il controllo del campo e del risultato. Nella ripresa, Finlandia in calo e al 73′ il raddoppio azzurro: recupero palla di Zambrotta, assist di Totti a Del Piero, galoppata solitaria e botta di sinistro sotto l’incrocio dei pali!

ultimo aggiornamento: 08-09-2019

X