Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Milan: “Siamo tutti lì ed è importante conquistare i punti negli scontri diretti”.

FIRENZE – Giornata di conferenza stampa in casa Fiorentina alla vigilia della delicata sfida contro il Milan. “Non è un problema – dichiara il tecnico Stefano Piolidi averlo chiesto o meno. Noi dobbiamo pensare a vincere più partite possibili da qui fino alla fine del campionato. Per il sesto posto ci sono squadre più attrezzate, ma le sorprese ci sono sempre nel calcio“.

Stefano Pioli alla vigilia di Fiorentina-Milan: “Dobbiamo essere più ambiziosi. Ora pensiamo alla sfida di domani”

Stefano Pioli carica i suoi ragazzi: “Noi dobbiamo – dichiara – essere più ambiziosi, scendere in campo contro il Milan cercando di vincere, come contro l’Inter. Se vinceremo tante partite allora giocheremo per il sesto posto“. Sulla lotta per l’Europa League: “L’equilibrio – ammette – è sottile, ma noi dobbiamo credere di poter fare delle grandi prestazioni. Se noi caliamo del 5% diventiamo una squadra normale. Ci sono sei-sette squadre che lottano per il sesto posto e noi facciamo parte di queste squadre insieme al Milan. È importante fare punti con squadre vicine in classifica, e noi siamo concentrati su questo“. Come sempre l’ultima parola spetta al campo, ma Pioli ci crede.

I convocati di Stefano Pioli per Fiorentina-Milan

Portieri: Sportiello, Dragowski, Cerofolini

Difensori: Astori, Biraghi, Laurini, Milenkovic, Maxi Olivera, Pezzella, Vitor Hugo

Centrocampisti: Badelj, Benassi, Cristóforo, Sánchez, Saponara, Veretout

Attaccanti: Babacar, Chiesa, Gil Dias, Eysseric, Hagi, Simeone, Théréau.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Fiorentina Fiorentina-Milan ivm Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 29-12-2017


Milan, da 1.500 euro a 40 milioni: l’incredibile ascesa di Cutrone

Inter, Spalletti: “È calata l’autostima, i tifosi ci sostengono”