Firenze, cade capitello nella Basilica di Santa Croce: muore un turista spagnolo

Tragedia a Firenze dove cade un capitello nella Basilica di Santa Croce e  perde la vita un turista spagnolo.

chiudi

Caricamento Player...

FIRENZE – Tragedia a Firenze dove un turista spagnolo è morto all’interno della Basilica di Santa Croce dopo essere stato colpito da un capitello che è crollato da un’altezza di circa 30 metri. L’uomo è stato investito dalla pietra intorno alle 14:30 del  pomeriggio ed è deceduto sotto gli occhi della moglie che ancora sotto shock ha raccontato tutto alla polizia.

La Basilica resterà chiusa fino a domani. I Vigili del Fuoco stanno effettuando i controlli

Sul posto ora si trovano polizia, Vigili del Fuoco e il 118 che ha tentato in tutti i modi di salvare la vita al turista spagnolo ma ormai non c’era più niente da fare. Il 115 stanno facendo tutti gli accertamenti sulla stabilità dell’edificio. La chiesa non aprirà almeno fino a domani con i turisti che erano in fila per entrare che dovranno rimandare la loro visita.

Il corpo del cinquantenne – che era in vacanza con la moglie – si trova ancora all’interno della Basilica con il magistrato di turno, Benedetta Oti, che sta verificando l’accaduto e solamente successivamente si potrà spostare l’uomo. La moglie ha raccontato tutto agli inquirenti che si trovano sul posto.