Un poliziotto di Campi Bisenzio, a Firenze, ha ritrovato un paio di sneakers indosso a un 32enne romeno noto alle FFO. L’agente ha stupito il ladro…

FIRENZE – Bel gesto di un poliziotto del capoluogo toscano. Il fatto è avvenuto a Campi Bisenzio. L’agente del commissariato di Rifredi, fuori servizio, ha ritrovato un paio di scarpe che gli erano state rubate nel giardino di casa alcuni mesi fa. Secondo la ricostruzione il poliziotto era talmente legato alle sue sneakers da ricordarne persino le linee dei graffi e i segni di una bruciatura.

Firenze, poliziotto ritrova le sue scarpe…

Le sneakers, del valore di circa 300 euro e acquistabili solo online, inconfondibili poiché contraddistinte anche da particolari segni di riconoscimento, erano indossate da un cittadino romeno di 32 anni. L’uomo, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, ha deciso immediatamente di restituirle, rimanendo scalzo. “Chiedo scusa“, ha proferito con un sorriso.

…e ne compra un paio al ‘ladro’

Il gesto ha stupito e commosso il poliziotto, il quale ha deciso di accompagnare l’uomo in un negozio dove gli ha comprato un paio di scarpe. Inoltre, viste anche le temperature rigide di questi giorni, l’agente ha deciso di comprargli anche un giubbotto invernale. “Scegli un paio di scarpe e un giubbotto“, gli ha detto, per poi consegnarlo alle cure di una commessa e saldare il conto.
Sul posto è intervenuta anche una volante del Commissariato di Sesto Fiorentino che al momento ha denunciato il 32enne per il reato di ricettazione.

https://www.youtube.com/watch?v=ZTf54TphfDQ&t=1s&ab_channel=poliziadistato

Vaccino Covid, il piano di Draghi: coinvolgere i medici di famiglia. E Arcuri?

Stop alla riapertura degli impianti sciistici