Giallo a Foggia: un ragazzo di soli 17 anni è stato ucciso per la strada a coltellate. Sono in corso le indagini per scoprire la dinamica.

Il nome della vittima era Francesco Pio D’Augelli. Il ragazzo è deceduto mentre si trovava al pronto soccorso dell’ospedale “Masselli Mascia” di San Severo. La vittima aveva soltanto 17 anni. Abitava a Foggia, a San Severo, e proprio lì, in via Lucera, ha perso la vita. 

Dopo aver subito un’aggressione in cui gli sono state inferte diverse coltellate, il giovanissimo è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso, dove è arrivato in condizioni critiche. L’aggressione è avvenuta nella giornata di ieri, 19 luglio, verso le 21:30. Sono stati i passanti che hanno visto il ragazzo sanguinante a chiamare i soccorsi.

Ambulanza

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le indagini in corso

L’aggressione è avvenuta poco distante dalla zona in cui abitava la vittima. Dopo le coltellate, il giovane si sarebbe trascinato per qualche decina di metri, per poi accasciarsi sul suolo, proprio dove gli operatori sanitari del 118 lo hanno soccorso. Attualmente sono in corso le indagini da parte degli investigatori per capire quale sia l’esatta dinamica dei fatti che ha condotto il giovane alla morte.

Secondo gli investigatori, sarebbe stato un ragazzino di 15 anni ad accoltellare il giovane nel foggiano, dopo una lite tra i due. Il motivo scatenante sarebbe la gelosia per una ragazza, fidanzata del 17enne. È stata una ferita al fianco sinistro a provocare il decesso del giovane. 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 19-07-2022


Parigi, agguato in un bar: un morto e quattro feriti 

Rossano, ragazzi disabili maltrattati in una struttura sanitaria