Mattarella: “L’Europa della pace, della democrazia, della libertà, del rispetto delle identità culturali, è stata la grande risposta agli orrori del Novecento, dei quali le foibe sono state una drammatica espressione

Intervenuto a Montecitorio nel Giorno del Ricordo delle Foibe, il Presidente Sergio Mattarella ha parlato in Aula di una della pagine più nere della storia del ‘900: “L’Europa della pace, della democrazia, della libertà, del rispetto delle identità culturali, è stata la grande risposta agli orrori del Novecento, dei quali le foibe sono state una drammatica espressione. Un impegno che, a 70 anni dal Trattato di Pace che mise fine alla tragica guerra scatenata dal nazifascismo, non può venire mai meno per abbattere per sempre il fanatismo, padre della barbarie e della crudeltà che si nutrono dell’odio“.

primo piano

ultimo aggiornamento: 10-02-2017


Caos in Campidoglio: Berdini si dimette, Raggi respinge le dimissioni “con riserva”

Roma, Virginia Raggi: “Berdini? Pensi a lavorare”