Il “folle” spot del turismo in Siria

Vita da spiaggia, uscite con moto d’acqua, lussuosi resort: tutto come se la guerra civile non esistesse.

Stupisce la vita rilassata e spensierata che lo spot vuole comunicare. E la guerra? le battaglie interne hanno già provocato più di 450mila morti e quasi 5 milioni di sfollati. Il finale dello spot recita: “Siria, sempre bellissima”.