Ford GT: la racing debutta a Silverstone

La Ford GT in configurazione da competizione debutterà in pista il prossimo aprile a Silverstone, gara di apertura del Campionato del Mondo Endurance FIA 2016. Ricomincia l’avventura.

Una Ford GT, a 50 anni dallo storico triplice podio conquistato da 3 GT40 nel 1966 alla 24 ore di Le Mans, tornerà in pista per riprendere il cammino interrotto e tornare da protagonista in un campionato mondiale che torna ad essere determinante ai fini dell’immagine commerciale.

La nuova Ford GT in configurazione racing debutterà in pista il prossimo aprile a Silverstone, gara di apertura del Campionato del Mondo Endurance FIA 2016. L’Ovale Blu competerà con due vetture nella classe GT-Endurance Pro in tutti i 9 appuntamenti del campionato, compresa la 24 Ore di Le Mans che le GT vinsero per quattro anni consecutivi (1966, 67, 68 e 69) entrando nella leggenda della celeberrima corsa francese. (clicca per leggere la storia)

Oltre che in Europa la Ford GT parteciperà, negli USA, anche ai 12 eventi del Campionato IMSA WeatherTech SportsCar 2016, che prenderà il via il prossimo gennaio con la Rolex 24, sul celeberrimo circuito di Daytona, in Florida.

La Ford GT rappresenta la declinazione più estrema dei principi del nuovo team globale Ford Performance, una divisione creata ad hoc che come recita il claim: “Innovation through Performance” produce innovazione attraverso le prestazioni. Tecnologie e soluzioni d’ingegneria adottate a bordo della nuova gamma sportiva potranno infatti essere successivamente implementate a bordo di tutti i veicoli Ford. Ford Perfomance svilupperà 12 nuovi modelli globali ad alte prestazioni entro il 2020. La gamma, che comprende già la Mustang, la Fiesta ST e la Focus ST, includerà anche la Focus RS, la Ford GT, le Mustang Shelby GT350 e GT350R e l’F-150 Raptor.

«La Ford GT è un concentrato di innovazione sul fronte dell’aerodinamica, della riduzione del peso e della propulsione, grazie al motore EcoBoost, e sarà una temibile avversaria in grado di confrontarsi ai massimi livelli del motorsport globale – dichiara Raj Nair, Vice Presidente Sviluppo Prodotti Globali, di Ford Motor Company – Quello straordinario e dirompente spirito che accompagnò lo sviluppo della prima GT continua a guidarci ancora oggi. Vinca il migliore!».

(clicca per sapere tutto sulla nuova Ford GT)

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella galleria fotografica

ultimo aggiornamento: 30-09-2015

X