Approvate le regole per la Formula 1 del 2021: macchine meno veloci ma gare più spettacolari. Ecco cosa cambia con la nuova rivoluzione.

Prende forma la Formula 1 del 2021 dopo l’approvazione delle regole che andranno a rivoluzionare il mondo delle corse facendo prepotentemente rotta verso lo spettacolo.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Formula 1, approvate le regole per il 2021

Nonostante le remore espresse da alcune Scuderie, Ferrari in primis, le regole per il 2021 sono state approvate all’unanimità. Al termine di una contrattazione di diplomatica, ovviamente.

Lo scopo più o meno dichiarato è quello di equilibrare la competizione provando a scalfire il monopolio delle prime della classe. Che al momento sono le Mercedes, e su questo non ci sono dubbi.

Fai Play finanziario

Una delle principali innovazioni riguarda l’aspetto economico, stravolto dall’introduzione del Fair Play Finanziario che introduce un tetto massimo per la spesa fissato a 175 milioni. Come accade nel mondo del calcio, chi sfora paga (sanzioni).

Formula 1 2021
Fonte foto: https://www.formula1.com

Il numero dei GP e il fine settimana di gara

Un’altra variazione riguarda la durata del fine settimana di gara, che inizierà il venerdì. Il provvedimento serve anche ad agevolare il passaggio dalle 21 gare attuali alle 25 in programma per il 2021.

Macchine meno veloci per uno spettacolo assicurato

Un aspetto tutto da scoprire (ma che al momento non convince i tifosi) è legato alla velocità delle macchine, che saranno sensibilmente più lente di quelle attuali. Sulla velocità di punta incidono anche i nuovi pneumatici da 18 pollici. Meno velocità significa meno spettacolo? Sembra di no. Le innovazioni tecnologiche dovrebbero consentire alle monoposto di avvicinarsi alle macchine che le precedono salvaguardando la tenuta delle gomme. Il risultato è che si accorciano le distanze, fattore che dovrebbe agevolare i sorpassi.

Tutte le innovazioni sono reperibili sul sito ufficiale della Formula 1.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 01-11-2019


MotoGP, Quartararo firma il miglior crono nelle libere in Malesia. 5° Valentino Rossi

Caos sulle auto aziendali, il governo ci ripensa e corregge il tiro. Cosa cambia?