Bottas precede Vettel ed Raikkonen. Quarto Hamilton che ora accusa un ritardo di 13 punti dal tedesco della Ferrari.

Dopo la prima pole position in Bahrain Valtteri Bottas conquista la sua prima vittoria con la Mercedes in Russia. Sul circuito  di Sochi il finlandese riesce ad arrivare davanti a tutti precedendo le due Ferrari di Sebastian Vettel e di Kimi Raikkonen che non sono riusciti a sfruttare la partenza dalla prima fila. Quarto posto per Lewis Hamilton.

Bottas davanti a tutti. Vettel allunga in classifica piloti

Partenza fulminea di Bottas che riesce a superare le due Ferrari e prendere subito il largo senza concedere a Vettel lo spazio per riconquistare la prima posizione. La Rossa con il tedesco si è avvicina a metà gara ma i doppiaggi non hanno permesso il sorpasso così il finlandese è riuscito a rientrare ai box difendendo la prima posizione. Situazione simile anche nel finale di gara con il leader del mondiale che si è avvicinato fino a tre decimi ma non è riuscito alla fine ad effettuare il sorpasso decisivo. Solida la prestazione di Kimi Raikkonen che ha chiuso al terzo posto relegando fuori dal podio Lewis Hamilton. In classifica generale ora Sebastian Vettel ha un vantaggio di 13 punti proprio sul britannico della Mercedes.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Bottas Formula 1 gp russia motori Raikkonen Vettel

ultimo aggiornamento: 30-04-2017


Formula 1, GP Russia: la Ferrari trova la prima pole position stagionale

Moto GP, Pedrosa ritrova il successo a Jerez. Marquez e Lorenzo sul podio