Formula 1, l’appello delle Ong a Hamilton: “Boicotta il GP d’Arabia Saudita. La tua assenza è un messaggio al nostro Paese”.

ROMA – L’appello delle Ong a Lewis Hamilton per saltare il GP di Arabia Saudita. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, 45 associazioni in una missiva hanno chiesto al campione del mondo di biocottare il penultimo appuntamento della stagione per la guerra in Yemen, la detenzione di alcune attiviste locali e l’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi.

Una richiesta che difficilmente sarà accettata dal pilota britannico. Possibile qualche gesto eclatante (come già successo in passato), ma Hamilton sarà in pista a Gedda per conquistare il suo ottavo Mondiale.

L’appello delle Ong

Le Ong hanno chiesto a Lewis Hamilton di non scendere in pista a Gedda: “Hai dimostrato un coraggio immenso nella tua lotta. Se il miglior pilota di Formula 1 si rifiuta di competere in Arabia Saudita se ne parlerà e potrebbe essere di grande aiuto per convincere il Paese a cambiare la propria concezione sui diritti umani […]”.

Viste le difficoltà di riuscire a non far scendere in pista Hamilton, dalle associazioni è stato chiesto ad Hamilton di “mettere un adesivo di uno di questi sulla tua auto durante la gara o indossare una maglietta invitando il governo saudita a liberare le donne in prigione per aver lanciato dei messaggi”.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Il GP di Arabia Saudita

Il Gran Premio di Arabia Saudita è in programma sul finale di stagione. Il Motorsport, infatti, arriverà a Gedda per il penultimo appuntamento del Mondiale. Lewis Hamilton molto probabilmente ci sarà nonostante la richiesta avanzata dalle Ong.

Il pilota britannico, comunque, potrebbe decidere di indossare una maglia particolare o una spilletta per continuare la battaglia e accettare la proposta delle Ong. Un gesto sicuramente importante in un Paese al centro di polemiche anche per alcune decisioni prese sui diritti umani.


F1, presentata la nuova Aston Martin. Vettel: “Siamo competitivi”

SpaceX, esplode all’atterraggio il prototipo del razzo che dovrebbe raggiungere Marte