Formula 1, cancellato il GP di Turchia per le misure anti Covid adottate dalle autorità locali. Doppio appuntamento in Austria.

Gli organizzatori hanno cancellato il GP di Turchia di Formula 1 alla luce delle restrizioni contro il Covid adottate dalle autorità locali. Dopo la finale di Champions League, quindi, la Turchia perde anche il Gran Premio di Formula 1.

Formula 1, cancellato il GP di Turchia

Alla luce delle restrizioni adottate dal governo turco, la Formula 1 ha deciso di cancellare il GP di Turchia che si sarebbe dovuto correre il prossimo 13 giugno. Il nuovo calendario prevede che il GP di Francia si corra il 20 giugno, mentre in Austria si correrà il 27 giugno e il 4 luglio.

Formula 1
Formula 1

Il nuovo calendario di F1 per la stagione 2021

Come anticipato, il nuovo calendario prevede un doppio appuntamento in Austria (il 27 giugno e il 4 luglio). Il Gran Premio di Francia si correrà invece il 20 giugno, quindi con una settimana di anticipo rispetto al programma originario.

Il prossimo appuntamento della stagione è a Montecarlo per il GP di Monaco, mentre il 6 giugno il circus raggiungerà Baku.

28 marzo GP Bahrain (Sakhir)
18 aprile GP IMOLA
2 maggio GP del Portogallo
9 maggio GP Spagna (Barcellona)
23 maggio GP Monaco (Montecarlo)
6 giugno GP Azerbaigian (Baku)
20 giugno GP Francia (Le Castellet)
27 giugno GP Austria (Spielberg)
4 luglio GP Austria (Spielberg)
18 luglio GP Gran Bretagna (Silverstone)
1 agosto GP Ungheria (Budapest)
29 agosto GP Belgio (Spa-Francorchamps)
5 settembre GP Olanda (Zandvoort)
12 settembre GP Italia (Monza)
26 settembre GP Russia (Sochi)
3 ottobre GP Singapore (Singapore)
10 ottobre GP Giappone (Suzuka)
24 ottobre GP Usa (Austin)
31 ottobre GP Messico (Mexico City)
7 novembre GP Brasile
21 novembre GP Australia
5 dicembre GP Arabia Saudita (Jeddah)
12 dicembre GP Abu Dhabi (Yas Marina)


MotoGP, niente Gran Premio in Finlandia. Doppio appuntamento in Austria

Bonus Bici verso la proroga, stanziati 50 milioni di euro fino al 2026