Formula 1, cancellato il GP di Monaco per l’emergenza coronavirus. La gara del Principato non sarà recuperato.

MONTECARLO (FRANCIA) – Una delle gare simbolo della Formula 1 in questo 2020 non sarà disputata. E’ stato cancellato, infatti, il Gp di Monaco. Il Principato per l’emergenza coronavirus non potrà ospitare il circus nonostante i tentativi fino all’ultimo di salvare l’appuntamento.

Nel pomeriggio di giovedì 19 marzo 2020 Liberty Media ha ufficializzato il rinvio delle prime sei gare della stagione ma qualche ora dopo gli organizzatori con un comunicato hanno comunicato l’annullamento definitivo di questo Gran Premio. Una perdita importante per tutto il Mondiale visto che era uno degli appuntamenti chiave della stagione.

L’annuncio

L’annuncio dello stop al Gp di Monaco è stato dato dagli organizzatori in una nota: “La corrente situazione legata alla pandemia, all’evoluzione e all’incertezza sui risvolti sul Mondiale 2020, sulla partecipazione dei team, sulle misure di contenimento dei vari Paesi, sui problemi doganali di accesso al Principato, con le implicazioni sul business, sugli staff e sul personale rendono tutto non più sostenibile. Per questo con grande tristezza e in considerazione della crisi globale, la direazione dell’Automobile Club di Monaco cancella il GP, non rinviabile e recuperabile durante la stagione“.

Circuito Montecarlo
fonte foto https://www.facebook.com/domingoezequiel.herrerachumpitaz

Niente gara di casa per Leclerc

Una notizia che ha lasciato sotto shock tutti gli amanti della Formula 1 visto che la gara del Principato è sempre stata amata dagli appassionati per le caratteristiche della pista. Niente gara in casa, quindi, per Charles Leclerc. Il monegasco sperava di poter vincere davanti ai propri tifosi con la Rossa ma deve rimandare l’appuntamento di un anno.

Il calendario di Formula 1 presto potrebbe essere rivoluzionato con la cancellazione di altre gare. La Liberty Media è pronta ad annullare la pausa estiva per recuperare alcuni Gran Premi. E non escludiamo la possibilità di allungare la stagione per non lasciare nessun weekend fuori dal calendario.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/domingoezequiel.herrerachumpitaz


Coronavirus, Ferrari pronta a produrre respiratori e ventilatori

Moto e macchine da corsa nei film: i migliori da vedere a tema motori