Formula 1, GP della Cina cancellato? Dall’Inghilterra parlano di un addio definitivo al Gran Premio vista l’impossibilità a rinviarlo.

SHANGHAI – Il GP della Cina di Formula 1 sarà cancellato? Secondo il Times sì. Il quotidiano inglese ha anticipato la decisione della Liberty Media che dovrebbe essere comunicata nelle prossime settimane. I vertici del circus stanno discutendo se rinviare il Gran Premio fissato il 19 aprile nella seconda parte di stagione oppure eliminarlo per questa stagione.

Al momento l’unica possibilità sembra essere la seconda visto il calendario fitto (22 le gare) e la pausa di tre settimane ad agosto. Le discussioni, comunque, sono in corso e Shanghai aspetta di avere informazioni.

A rischio il GP della Cina

La Liberty Media è al lavoro per cercare di riprogrammare il Gran Premio di Shanghai nella seconda parte di stagione. La discussione è in corso anche con i team per trovare la soluzione giusta. Non sarà semplice visto il calendario fitto con il rischio alto di dover disputare tre o quattro gare consecutive.

Per questo l’ipotesi più probabile sembra essere quella di una cancellazione definitiva per questo 2020. Shanghai dovrebbe ritornare nel circus dall’anno prossimo anche se la decisione definitiva sarà presa a breve da parte della Liberty Media.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Circuito Shanghai
fonte foto https://www.facebook.com/CircusFUNO/

Il resto del calendario non cambia

Il resto del calendario non dovrebbe cambiare. Nelle ultime ore era stato ipotizzato una variazione quasi totale della stagione con Liberty Media pronta a spostare le trasferte oltreoceano nella seconda parte del 2020 con la prima solo in Europa.

Poco tempo, però, per cercare di effettuare tutti i cambiamenti e per questo il calendario dovrebbe rimanere invariato nonostante il Coronavirus. L’unica novità, come detto in precedenza, è rappresentata dalla Cina. Shanghai per quest’anno non dovrebbe far parte degli appuntamenti della Formula 1 anche se non abbiamo ancora la certezza visto che sono in corso tutte le discussioni.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina https://www.facebook.com/CircusFUNO/

ultimo aggiornamento: 12-02-2020


Nissan fa causa a Ghosn e chiede 83 milioni di danni

Il coronavirus ferma anche la General Motors