Formula 1, il GP d’Olanda. Vittoria di Max Verstappen davanti a Hamilton e Bottas. Quinto posto per Charles Leclerc.

ZANDVOORT (OLANDA) – Max Verstappen ha vinto il GP d’Olanda, tredicesimo appuntamento con il Mondiale di Formula 1. L’olandese, dopo aver conquistato la pole position, ha condotto una gara di testa andando ad ottenere il primo posto davanti a Hamilton e Bottas. Quinto posto per Charles Leclerc seguito da Alonso e Sainz e preceduto da Gasly. A completare la top ten sono Perez, Ocon e Norris.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Formula 1, il GP d’Olanda

Tutto pronto per il via del GP d’Olanda. In partenza non succede praticamente nulla con Verstappen davanti a Hamilton e Bottas. 5° Leclerc, 6° Sainz. Dopo 20 giri inizia il giro dei pit stop davanti con l’olandese che conserva la posizione davanti a Hamilton, ma in testa c’è Bottas. Dopo il termine dei primi giri delle soste, non cambiano le prime sei posizioni.

Al secondo giro di pit stop ancora una volta Verstappen davanti a Hamilton con Bottas ancora in terza posizione. Gasly, Leclerc e Sainz subito dietro. Al secondo giro di pit stop ancora una volta Verstappen davanti a Hamilton con Bottas ancora in terza posizione. Gasly, Leclerc e Sainz subito dietro. Non succede praticamente nulla fino alla fine. Verstappen va a vincere davanti ai propri tifosi seguito da Hamilton e Bottas. Quarto posto per Gasly, con Leclerc, Alonso, Sainz, Perez, Ocon e Norris a completare la top ten.

Max Verstappen
Max Verstappen

Chi ha vinto il GP d’Olanda

Il GP d’Olanda è stato vinto da Max Verstappen davanti a Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. La migliore delle Ferrari è Leclerc, quinto.

Le classifiche

Con questa vittoria Verstappen balza in testa al Mondiale con 224.5 punti seguito da Lewis Hamilton (221.5) e Valtteri Bottas (123). Sesto posto per Leclerc (92), settimo Sainz (89.5).

Nel Mondiale Costruttori davanti la Mercedes (310.5) seguita da Red Bull (303.5) e la McLaren (169). Quarta la Ferrari (165.5).

ultimo aggiornamento: 05-09-2021


Green pass obbligatorio per (quasi) tutti: arriva il nuovo decreto

Superbike, successo di Razgatioglu in Gara-2 a Magny Cours. Rea e Redding sul podio