Formula 1, GP d’Ungheria a porte chiuse? La decisione sarà comunicata nelle prossime ore.

BUDAPEST (UNGHERIA) – Formula 1, il GP d’Ungheria potrebbe disputarsi a porte chiuse. La decisione ufficiale sarà comunicata nelle prossime ore con il Governo che sta ultimando le valutazioni per capire se rinviarlo o disputarlo senza la presenza del pubblico.

Il comunicato degli organizzatori

La decisione se disputarlo a porte chiuse o rinviarlo sarà presa nelle prossime ore con gli organizzatori al lavoro per cercare la soluzione giusta.

Il team dell’Hungarioring ha atteso fino alla fine – si legge nella nota – e sta ancora lavorando con i detentori dei diritti, ma ora è chiaro che non possiamo tenere la 35esima edizione del GP d’Ungheria con i fans, nonostante tutti i nostri sforzi. Nelle ultime settimane, abbiamo constantemente espresso la nostra disponibilità a qualsiasi soluzione per ospitare nuovamente il Gran Premio quest’anno. Ora è diventato chiaro che tutto ciò è possibile a porte chiuse. Quindi continueremo a lavorare con il promotore internazionale per trovare la migliore soluzione possibile“.

Circuito Budapest
fonte foto https://www.facebook.com/wwwferrarisf71

La decisione del Governo

Il comunicato degli organizzatori è arrivato subito dopo le disposizione messe a punto dal Governo per l’emergenza coronavirus. L’esecutivo guidato da Orban ha limitato gli accessi a non più di 500 persone agli eventi.

Un numero molto basso con la Formula 1 che potrebbe ‘sbarcare’ a Budapesto solo a porte chiuse. La decisione definitiva sarà presa nelle prossime con la Fia che attende una comunicazione per iniziare a programmare il calendario. Difficile ipotizzare, in caso di annullamento, un recupero nei mesi successivi visto che la stessa nazione ha deciso di rinviare al 2021 gli Europei di Nuoto che erano in programma ad agosto. Un Mondiale che continua ad essere in continua salita.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
coronavirus Formula 1 GP Ungheria motori

ultimo aggiornamento: 04-05-2020


Riprendono le indiscrezioni sul passaggio di Hamilton alla Ferrari

Cambio gomme invernali, scadenza prorogata fino al 15 giugno