Formula 1, orari e info streaming del GP d’Azerbaigian. Nuovo duello Hamilton-Verstappen per la vittoria. Ferrari a caccia di conferme.

BAKU (AZERBAIGIAN) – Orari e info streaming del GP d’Azerbaigian, sesto appuntamento stagionale con la Formula 1. Dopo una settimana di pausa, le quattro ruote ritornano protagoniste a Baku in un weekend che si preannuncia molto complicato per la Ferrari (almeno secondo le previsioni di Maranello n.d.r.).

Leclerc e Sainz dovrebbero tornare a lottare con McLaren, Aston Martin e Alpine alle spalle di Mercedes e Red Bull. Anche in questo caso, però, il podio non sembra essere impossibile da raggiungere. Bottas e Perez hanno dimostrato di poter sbagliare e le due Rosse devono essere pronte ad approfittare di ogni errore. Per la vittoria Hamilton dovrebbe ritornare a duellare con Verstappen anche se il tracciato non facilita i sorpassi e la strategia sarà fondamentale.

Formula 1, orari del GP d’Azerbaigian

Dopo il weekend inedito di Monaco, la Formula 1 ritorna al consueto format con prove libere il venerdì, qualifiche il sabato e la gara la domenica. A differenza del passato, i semafori si spegneranno alle 14 di domenica 6 giugno 2021. Ecco il programma completo:

Venerdì 4 giugno 2021
10:30-11:30 FP1
14:00-15:00 FP2

Sabato 5 giugno 2021
11:00-12:00 FP3
14:00-15:00 Qualifiche

Domenica 6 giugno 2021
14:00 Gara

Formula 1
Formula 1

Formula 1, info streaming GP d’Azerbaigian

Un weekend, che come sempre, sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport, canale che ha in esclusiva il Mondiale di Formula 1. Guidati da Federica Masolin gli abbonati potranno assistere dalle prove libere di Baku fino alla gara con contenuti in esclusiva. Per i non abbonati ci sarà la possibilità di vedere in chiaro (ma non in diretta) le qualifiche e la gara del GP d’Azerbaigian su Tv8. Per il sabato l’appuntamento è alle 18:30, per la domenica alle 19:30. NewsMondo vi racconterà live le qualifiche e la gara di Baku, sesto appuntamento stagionale con il Mondiale di Formula 1.


MotoGP, Quartararo vince nel giorno del ricordo di Dupasquier. Ma forse non si doveva correre

F1, la proposta di Sticchi Damiani per il GP d’Italia: “Tribune no-Covid per persone vaccinate”