I piloti 2021 di Formula 1. Mick Schumacher pronto all’esordio tra i ‘grandi’. Carlos Sainz alla sua ‘prima’ con la Ferrari.

ROMA – I piloti 2021 di Formula 1. Una stagione con molti cambiamenti rispetto a quella precedente. Le novità più importanti riguardano sicuramente la Haas. Il team satellite della Ferrari ha deciso di affidarsi ai rookie Mick Schumacher e Nikita Mazepin.

Per l’esordio la Aston Martin ha deciso di affidarsi al canadese Lance Stroll e Sebastian Vettel. Al posto del tedesco in Ferrari è arrivato Carlos Sainz. Spagnolo in McLaren sostituito da Daniel Ricciardo che, a sua volta, ha lasciato il posto in Renault a Fernando Alonso. Il puzzle dei ‘nuovi’ è completato da Sergio Perez in Red Bull per Alexander Albon e Yuki Tsunoda in AlphaTauri.

I piloti di Formula 1

Di seguito tutti i piloti di Formula 1 per il Mondiale 2021 divisi per squadra. Ecco il roster completo:

Team Mercedes AGM Petronas – Lewis Hamilton e Valtteri Bottas

Team Red Bull Racing – Max Verstappen e Sergio Perez

Team McLaren F1 Team – Daniel Ricciardo e Lando Norris

Team Aston Martin Cognizant F1 Team – Lance Stroll e Sebastian Vettel

Team Alpine F1 Team – Esteban Ocon e Fernando Alonso

Team Scuderia Ferrari Mission Winnow – Charles Leclerc e Carlos Sainz

Team Scuderia AlphaTauri Team – Pierre Gasly e Yuki Tsunoda

Team Alfa Romeo Racing Orlen – Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi

Team Haas F1 Team – Mick Schumacher e Nikita Mazepin

Team Williams Racing – George Russell e Nicholas Latifi

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Hamilton a caccia dell’ottavo titolo

Una stagione che vede ancora una volta la Mercedes e Lewis Hamilton favoriti per la vittoria finale. Il britannico spera di poter chiudere il prima possibile i conti per l’ottavo titolo iridato per non rischiare contrattemi dell’ultimo minuto.

Sarà un Mondiale ricco di incertezze e le prime gare dovrebbero dare indicazioni molto importanti per il futuro della Formula 1.


iDrive di Bmw: la storia dell’innovativo sistema di infotainment

L’annuncio di Elon Musk: “La Tesla si può comprare con i Bitcoin”