Formula 1, Pirelli fornitore unico fino al 2024. L’azienda ha accettato la proposta fatta dalla Fia di estendere il contratto.

ROMA – Formula 1, Pirelli fornitore unico fino al 2024. La Fia ha proposto all’azienda di estendere il proprio contratto per altri tre anni, con l’obiettivo di ristabilire l’equilibrio complessivo e le condizioni della gara trovate nel 2018.

L’accordo prevedeva una fornitura fino al 2020 di pneumatici da 13 pollici per poi passare a quelli da 18 dal 2021 al 2023. La pandemia, però, ha fatto slittare tutto di un anno e, da qui, la decisione di prolungare di almeno una stagione il contratto con la Pirelli.

Domenicali soddisfatto: “Orgogliosi della nostra partnership”

L’accordo trovato rende molto soddisfatto anche Stefano Domenicali: “Siamo orgogliosi della partnership con la Pirelli – ha detto il numero uno della Formula 1, riportato da formulapassion.ite li ringraziamo per l’approccio costruttivo che hanno mostrato di fronte a questo cambio di tempistica […]. Non vediamo l’ora di iniziare la stagione e siamo entusiasti per le nuove monoposto e i nuovi pneumatici da 18 pollici che vedremo in pista con il nuovo regolamento […]“.

Alla luce di questo nuovo regolamento – ha aggiunto Jean Todt – è stato semplicemente logico estendere il contratto per la fornitura di pneumatici“.

Formula 1
Formula 1

Tronchetti Provera: “Soddisfatti dell’accordo”

Anche la Pirelli ha commentato con soddisfazione l’accordo: “Nel 2020 il mondo del motorsport ha dovuto affrontare diverse difficoltà per la pandemia […]. Siamo molto entusiasti di aver raggiunto questo accordo che ci permetterà di prolungare la nostra presenza nel massimo campionato automobilistico fino al 2024 […]. Il motorsport fa parte del nostro Dna e la Formula 1 rappresenta un laboratorio a cielo aperto che ci permette di riservare le conoscenze acquisite sul campo nei nostri pneumatici stradali […]“.

Dichiarazioni che non chiudono la porta ad un nuovo accordo in futuro tra la Formula 1 e la Pirelli. Le trattative, però, entreranno nel vivo solamente nelle prossime settimane.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/PirelliItalia/


F1, in Bahrain si corre con la presenza di pubblico. Ma potranno assistere alla gara solo vaccinati e guariti

MotoGP, Aleix Espargaro il più veloce nel primo giorno di test a Losail