Formula 1 prove libere GP Austria, il resoconto della giornata

Formula 1, in Austria prove libere dominate da Lewis Hamilton

La doppia sessione di prove libere del GP d’Austria è dominata da Lewis Hamilton. Ferrari in ritardo.

ZWELTEG (AUSTRIA) – Le prove libere del GP d’Austria sono dominate dalla Mercedes. Hamilton e Bottas hanno conquistato il primo e il secondo tempo in entrambe le sessioni con una prova di forza che sembra lasciare poche speranze agli altri team in vista della gara.

Ferrari in chiaroscuro, Racing Point punta il podio

Una giornata in chiaroscuro per la Ferrari. Nella seconda sessione di prove libere Sebastian Vettel è riuscito ad ottenere un quarto tempo dopo il dodicesimo della mattinata. Si è mantenuto tra la nona e la decima posizione Charles Leclerc in un venerdì che non ha sicuramente soddisfatto il monegasco.

Un podio a forte rischio per la scuderia di Maranello che dovrà fare i conti, oltre che con la Red Bull, anche con la Racing Point. Il team britannico può contare su una vettura che sembra essere molto simile a quella della Mercedes dello scorso anno e il terzo posto di Perez lo dimostra. Il cammino si preannuncia molto complicato per Vettel e Leclerc che dovranno disputare una qualifica perfetta per ottenere almeno la seconda fila. Anche la Red Bull è chiamata a riscatto con Verstappen che per ben due volte è uscito di pista anche se senza conseguenze.

Charles Leclerc
Montmelo’ (Spagna) 28/02/2019 – test F1 / foto Federico Basile/Insidefoto/Image Sport nella foto: Charles Leclerc

I prossimi appuntamenti

Il prossimo appuntamento è fissato per le 12 di sabato 4 luglio 2020 quando è prevista una terza sessione di prove libere che potrebbe dare un quadro più preciso della situazione anche se, per avere delle risposte precise, bisognerà aspettare le qualifiche.

La Mercedes parte con i favori del pronostico con Ferrari e Red Bull che sono chiamate a non sbagliare nulla per cercare di mettere in difficoltà il duo Hamilton-Bottas.

ultimo aggiornamento: 04-07-2020

X