Formula 1, le prove libere del GP del Bahrain. Verstappen davanti a Hamilton e Bottas nella FP3. Ferrari nelle retrovie.

MANAMA (BAHRAIN) – Formula 1, le prove libere del GP del Bahrain. Terzultimo appuntamento del Mondiale delle quattro ruote. Un weekend con i titoli già assegnati e la testa rivolta alla prossima stagione.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Formula 1, FP3 GP Bahrain: il resoconto

Si cambia nella FP3. Max Verstappen, nonostante i problemi all’ala posteriore, ha firmato il miglior crono davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas.

Un sabato mattina complicato per la Ferrari. Il migliore è Vettel in tredicesima posizione. Quindicesimo Leclerc. Difficile ma non impossibile la qualificazione in Q3 visto che sono molto vicini. Più lontana, invece, la seconda fila destinata a Mercedes e Red Bull.

Formula 1, FP2 GP Bahrain: il resoconto

Non cambia la prima posizione nella seconda sessione di prove libere. Lewis Hamilton si conferma il più veloce davanti a Verstappen e il compagno di squadra Bottas. Quarto Perez. A completare la top ten Ricciardo, Gasly, Norris, Kvyat e Albon.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Ferrari in difficoltà – Un nuovo pomeriggio sottotono per la Ferrari. E’ Sebastian Vettel, in questa sessione, il migliore. Dodicesimo crono per il tedesco. Quattordicesimo, invece, Leclerc. Nel mezzo delle due monoposto di Maranello lo spagnolo Carlos Sainz.

Formula 1, FP1 GP Bahrain: il resoconto

Una prima sessione di prove libere di prove. La maggior parte dei team hanno deciso di raccogliere i dati per il 2021. Tra le squadre che hanno lavorato per il futuro anche la Ferrari. Nessuno dei due piloti della Rossa è riuscito ad entrare nella top ten. 11° Charles Leclerc davanti a Vettel.

Il migliore in questa mattinata è stato Lewis Hamilton davanti al compagno di squadra Bottas e Perez. A completare la top ten Sainz, Gasly, Verstappen, Albon, Ocon, Stroll e Ricciardo.

Il programma e gli highlights del weekend del Bahrain.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 27-11-2020


Da Luca Marini a Jorge Martin, i rookie della MotoGP 2021

Leclerc: “Per il terzo posto nel Mondiale Costruttori abbiamo bisogno di tre weekend perfetti”