Formula 1, prove libere GP Gran Bretagna: il resoconto

Formula 1, Lance Stroll il più veloce nelle prove libere a Silvestone

Formula 1, il resoconto delle prove libere del GP di Gran Bretagna. Lance Stroll il più veloce.

SILVERSTONE (GRAN BRETAGNA) – Grande sorpresa della seconda sessione delle prove libere del GP di Gran Bretagna. Lance Stroll è riuscito a firmare il miglior crono davanti ad Alexander Albon e Valtteri Bottas, staccati tutte e due di meno di un decimo.

Le buone notizie, però, arrivano dalla Ferrari che con le gomme soft è riuscita a stare davanti a Lewis Hamilton con Charles Leclerc. Difficoltà, invece, per Sebastian Vettel che ha completato il pomeriggio in diciottesima posizione con solo Magnussen e Lafiti alle sue spalle. La top ten di questa giornata è completata da Carlos Sainz, Nico Hulkenberg, Pierre Gasly, Daniel Ricciardo e Kimi Raikkonen. Quattordicesimo crono per Max Verstappen dopo aver firmato il crono più veloce in mattinata. Ora i piloti si ritroveranno in pista nella giornata di sabato per completare le prove libere e le qualifiche.

Formula 1, Max Verstappen il più veloce nella FP2

Max Verstappen il più veloce nella prima sessione di prove libere del GP di Gran Bretagna. Il pilota olandese ha preceduto di quattro decimi Lewis Hamilton e di cinque Lance Stroll. Quarto tempo per il compagno di squadra Alexander Albon davanti a Charles Leclerc, Valtteri Bottas, Esteban Ocon, Daniel Ricciardo, Nico Hulkenberg e Daniil Kvyat.

Max Verstappen
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Max Verstappen

Sebastian Vettel non è riuscito a sfruttare al meglio la sessione per un problema all’intercooler. Per il tedesco solo due giri prima di rientrare ai box.

Il ritorno di Nico Hulkenberg

A sorpresa la Racing Point ha scelto Nico Hulkenberg per sostituire Sergio Perez, positivo al coronavirus. Il pilota tedesco ha subito ottenuto un buon nono tempo. Un crono che sarà migliorato nelle prossime sessioni con il team anglo-canadese che ha deciso di puntare sull’esperienza dell’ex Renault.

ultimo aggiornamento: 31-07-2020

X