Formula 1, le prove libere del GP di Monaco: Verstappen il più veloce in FP3 davanti a Sainz e Leclerc. Attardato Hamilton.

MONACO – Ferrari subito dietro Verstappen nella terza sessione di prove libere del GP di Monaco, quinto appuntamento con il Mondiale di Formula 1. Leclerc e Sainz sono riusciti a confermarsi tra i migliori anche nell’ultimo appuntamento prima delle qualifiche.

Un weekend per la Rossa iniziato con un problema tecnico alla trasmissione per Leclerc. Piccolo guasto che non gli ha permesso di girare con gli altri. Nella seconda sessione, però, il pilota di casa è ritornato in pista e ha lanciato un chiaro segnale ai diretti avversari. Ora nelle qualifiche serve una conferma della Rossa.

Formula 1, FP3 GP Monaco: squillo di Verstappen

Nella terza sessione di prove libere il migliore è Verstappen davanti Sainz (meno di un decimo) e Leclerc (poco più di due decimi). Buon quarto crono per Bottas, mentre Hamilton in difficoltà. Il britannico ha completato la sessione in settima posizione dietro a Perez e Norrs. Raikkonen, Gasly e Vettel a completare la top ten.

Latifi e Schumacher a muro – Una terza sessione condizionata dagli incidenti di Nicholas Latifi e Mick Schumacher. La partecipazione del tedesco alle qualifiche è in forte dubbio.

Formula 1, FP2 GP Monaco: Leclerc davanti a tutti

In un giovedì di prove libere anomalo (ma consueto) per la Formula 1 a Monaco, la Ferrari è riuscita a piazzare il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere. La Rossa, arrivata nel Principato con molte aspettative, è riuscita a piazzare davanti a tutti Charles Leclerc seguito da Carlos Sainz e Lewis Hamilton. Da notare che il distacco tra il primo e il terzo è quasi di quattro decimi.

Verstappen in scia di Hamilton – Buon crono anche per Verstappen che si conferma in scia di Hamilton. Bottas e Norris subito dietro, mentre si conferma in leggera difficoltà Perez che si è piazzato tra Gasly, settimo, e Giovinazzi, nono. A completare la top ten Vettel.

Max Verstappen
Max Verstappen

Formula 1, FP1 GP Monaco: squillo di Perez

Una prima sessione di prove libere complicata per la Ferrari. Problemi alla trasmissione non hanno permesso a Leclerc di competere per le prime posizioni. Bene, invece, Sainz che si è piazzato alle spalle di Perez ma davanti a Verstappen. Quinto Hamilton dietro Gasly. Bottas, Norris, Vettel, Tsunoda e Raikkonen vanno a completare la top ten al termine di un inizio di weekend sicuramente ricco di sorprese.


Svolta Stellantis, addio ai vecchi concessionari Fiat

Le regole per viaggiare in Italia e all’estero