Formula 1, le prove libere del GP del Portogallo. Mercedes davanti a tutti in FP3. Bene la Ferrari.

PORTIMAO (PORTOGALLO) – Formula 1, le prove libere del GP del Portogallo. Ritorno del circus sulla pista di Portimao, circuito che non aveva mai ufficialmente ospitato un weekend del Mondiale delle quattro ruote. (Il programma completo del weekend)

Formula 1, GP del Portogallo: il resoconto della FP3

Terza sessione di prove libere che ha confermato le indicazioni arrivate dalla giornata di venerdì. La Mercedes ha confermato di essere favorita per la pole position, ma il distacco con le rivali è minore rispetto ad altre volte.

In casa Ferrari c’è fiducia. I dati raccolti sono positivi, poi si devono avere delle conferme in qualifica e in gara.

Formula 1, GP del Portogallo: il resoconto della FP2

Una seconda sessione di prove libere fortemente caratterizzata da incidenti. Alla fine il miglior crono, come in mattinata, è stato realizzato da Valtteri Bottas davanti a Max Verstappene e Lando Norris.

Si conferma in crescita la Ferrari con Charles Leclerc quarto a soli tre decimi dalla Red Bull. Un distacco che può essere colmato tra sabato e domenica. Sesto Sebastian Vettel dietro a Sainz e davanti a Gasly. Hamilton, Ocon e Albon vanno a chiudere una sessione molto particolare. Le indicazioni sono state importanti, ma i team preferiscono aspettare il sabato per avere dei dati più precisi.

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Formula 1, GP del Portogallo: il resoconto della FP1

Una FP1 molto equilibrata. La Mercedes ha confermato di avere un passo migliore rispetto alle avversarie, ma c’è molta curiosità nella FP2 che potrebbe dare delle indicazioni più certe.

Nella mattinata di Portimao il più veloce è stato Valtteri Bottas davanti a Lewis Hamilton e Max Verstappen. Da segnalare, però, che le due Mercedes hanno fatto i tempi con le medie, mentre l’olandese ha utilizzato solo le dure. A parità di gomme dobbiamo segnalare una Ferrari in ripresa. Leclerc al quarto posto a poco più di un decimo dal pilota della Red Bull. Albon, Sainz, Perez, Raikkonen, Ricciardo e Gasly a completare la top ten. Undicesimo, invece, Sebastian Vettel. Segnali positivi anche dal tedesco, chiamato a riportare la sua Rossa in Q3 dopo diversi appuntamenti.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Formula 1 gp portogallo motori News

ultimo aggiornamento: 24-10-2020


MotoGP, le prove libere del GP di Teruel: Morbidelli il più veloce

MotoGP, qualifiche del GP di Teruel: pole position di Nakagami. Morbidelli e Rins in prima fila