Formula 1, le qualifiche del GP d’Olanda. Duello Hamilton-Verstappen per la pole position. La Ferrari spera di centrare la seconda fila.

ZANDVOORT (OLANDA) – Le qualifiche del GP d’Olanda, tredicesimo appuntamento con il Mondiale di Formula 1. Dopo lo squillo nella terza sessione di prove libere, Max Verstappen ha conquistato la sua prima pole position davanti ai tifosi precedendo di soli 38 millesimi Lewis Hamilton.

Ferrari in terza fila – Terza fila per la Ferrari con Leclerc davanti a Sainz alle spalle di Bottas e Gasly. A completare la top ten Giovinazzi, Ocon, Alonso e Ricciardo.

Formula 1, le qualifiche del GP d’Olanda

Iniziate le qualifiche del GP d’Olanda. Subito una sorpresa in Q1. E’ Perez il primo degli esclusi seguito da Vettel, Kubica e le Haas di Schumacher e Mazepin. Davanti a tutti Leclerc con Sainz e Verstappen dietro.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Nella Q2 subito una bandiera rossa per l’incidente, fortunatamente senza conseguenze, di Russell. Problemi alla ruota di Giovinazzi. Al rientro in pista Latifi va ancora a muro con la sessione che non riprende. Eliminati quindi Russell, Stroll, Norris, Latifi e Tsunoda.

https://twitter.com/F1/status/1434153272177315842

Nella Q3 è Max Verstappen il più veloce davanti a Hamilton e Bottas. Gasly, Leclerc e Sainz a completare le prime sei posizioni.

Max Verstappen Red Bull
Max Verstappen Red Bull

La griglia di partenza

Di seguito la griglia di partenza del GP d’Olanda.

Prima fila – 1° Max Verstappen (Red Bull); 2° Lewis Hamilton (Mercedes)

Seconda fila – 3° Valtteri Bottas (Mercedes); 4° Pierre Gasly (AlphaTauri)

Terza fila – 5° Charles Leclerc (Ferrari); 6° Carlos Sainz (Ferrari)

Quarta fila – 7° Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo); 8° Esteban Ocon (Alpine)

Quinta fila – 9° Fernando Alonso (Alpine); 10° Daniel Ricciardo (McLaren)

Sesta fila – 11° George Russell (Williams); 12° Lance Stroll (Aston Martin)

Settima fila – 13° Lando Norris (McLarens); 14° Nicholas Latifi (Williams)

Ottava fila – 15° Yuki Tsunoda (AlphaTauri); 16° Sergio Perez (Red Bull)

Nona fila – 17° Sebastian Vettel (Aston Martin); 18° Robert Kubica (Alfa Romeo)

Decima fila – 19° Mick Schumacher (Haas); 20° Nikita Mazepin (Haas)


Quante auto cambia un italiano durante la vita?

Superbike, Gara-1 del GP di Francia a Razgatioglu. Rea e Locatelli sul podio