Francesc Arnau è morto all’età di 45 anni. L’annuncio è stato dato dal Real Oviedo, squadra che lo aveva come direttore sportivo.

BARCELLONA (SPAGNA) – Lutto nel mondo del calcio. E’ morto all’età di 45 anni Francesc Arnau, ds del Real Oviedo ed ex portiere del Barcellona. A dare la notizia è stato proprio il primo club spagnolo con un post su Twitter: “Il nostro direttore sportivo è venuto a mancare. Siamo profondamente dispiaciuti per la sua perdita e ci stringiamo alla famiglia in questo momento difficile“.

Chi era Francesc Arnau

Nato a Gerona il 23 maggio 1975, Francesc Arnau è cresciuto nel Barcellona. Due anni nelle giovanili del club catalano prima dell’esordio tra i professionisti nel 1994. Cinque stagioni con la maglia blaugrana che lo hanno portato a vincere diversi titoli sia nazionali che internazionali.

Una lunga esperienza con il club catalano che gli ha permesso di mettere a referto anche 13 presenze con la maglia dell’Under 21 spagnola. Conclusa questa avventura con il Barcellona, ha accettato l’offerta del Malaga. Dieci campionati con il club spagnolo prima di appendere i guanti al chiodo. Conclusa la sua avventura sui campi da calcio, Arnau ha deciso di non lasciare questo mondo ed iniziato una esperienza come direttore sportivo. E l’ultima esperienza è avvenuta con il Real Oviedo.

Barcellona
fonte foto https://www.facebook.com/fcbarcelona

Francesc Arnau morto

La notizia della scomparsa dell’ex portiere del Barcellona è stata data dal Real Oviedo con un breve post sui social. Non sono stati comunicati i motivi della morte con la famiglia che ha preferito non dare ulteriori informazioni sulle cause del decesso del proprio direttore sportivo.

Il club spagnolo ha chiesto alla Federazione il rinvio della partita di campionato per quanto successo. E il Barcellona si prepara in questo ultimo turno di campionato a ricordare un portiere che tra giovanili e prima squadra ha vestito la maglia blaugrana per quasi sette anni.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/fcbarcelona

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 22-05-2021


George Best, il ‘quinto Beatle’ del calcio britannico

Bologna-Juventus, Pirlo: “Crediamo tanto alla Champions”