Francia, si dimette il ministro per lo Sport Laura Flessel

Un nuovo ministro ha deciso di lasciare il governo di Macron in Francia. Si tratta Laura Flesse, numero uno dello Sport.

PARIGI (FRANCIA) – Il governo francese deve fare i conti con l’ennesima dimissione. Stando a quanto riportato dai media transalpini, la ministra Laura Flessel ha fatto un passo indietro per “motivi personali“. Un’altra defezione molto importante per il premier Edouard Philippe che nei giorni scorsi ha dovuto fare i conti l’addio del numero uno dell’Ecologia, Nicolas Hulot.

Non una buona notizia per il presidente Emmanuel Macron che è al lavoro per cercare una soluzione e nelle prossime ore potrebbe annunciare un rimpasto per provare ad ottenere una maggioranza che è sempre più a rischio.

Francia, crollo di Emmanuel Macron nei sondaggi

Il momento difficile del governo francese si riflette su Emmanuel Macron. Secondo quanto riportato dai sondaggi, il presidente transalpino ha subito un forte crollo con solo il 31% della popolazione che sarebbe soddisfatto di quanto fatto in questo periodo del quinquennato. Una percentuale inferiore anche a Francois Hollande che si era fermato al 32%.

Emmanuel Macron
Fonte foto: https://www.facebook.com/Bisogno.Luigi/

Dopo un anno di comunicazione senza uno sbaglio, il numero uno della Francia sta iniziando a perdere i consensi dopo il caso di Benalla e le dimissioni degli altri ministri. Il rimpasto potrebbe servire a salvare un po’ la situazione ma la vita di questa legislatura sembra molto più corta di quanto era prevedibile dopo l’elezione. Per Macron saranno settimane infernali dove dovrà cercare di salvare la posizione del premier Philippe e dei suoi ministri. In ballo anche altre questioni come quella dei migranti che potrebbero rivelarsi decisive sul futuro del governo francese.

fonte foto copertina https://twitter.com/RTenfrancais

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-09-2018

Francesco Spagnolo

X