Francia, non ci sono rischi legati al nucleare dopo l’esplosione nella centrale di Flamanville

La prefettura locale ha dichiarato estinto l’incidente alla centrale nucleare di Flamanville, nel nord-ovest della Francia e ha escluso ogni rischio legato al nucleare in quanto l’esplosione è avvenuta nella sala macchine della centrale nucleare, dove non ci sono elementi radioattivi. Secondo le autorità non c’è dunque alcun rischio atomico o di contaminazione. I soccorsi sono giunti nella zona e un’operazione dei vigili del fuoco è attualmente in corso nella zona. Un’esplosione e un incendio sono stati segnalati dai pompieri all’interno della centrale, ma fuori dalla zona nucleare.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 09-02-2017


Brexit: primo sì della Camera dei Comuni all’uscita dall’Europa

Francia, le immagini della centrale di Flamanville