Franco Luberti morto, l'ex senatore e deputato aveva 85 anni

Lutto nel mondo della politica, è morto Franco Luberti

L’ex senatore Franco Luberti è morto all’età di 85 anni. La notizia del decesso è stata data dal Comune di Cori, cittadina in provincia di Latina.

CORI (LATINA) – Grave lutto nel mondo della politica. E’ morto all’età di 85 anni l’ex senatore e parlamentare del Partito Comunista Franco Luberti. La notizia del decesso è stata data dal Comune di Cori, sua città natale e soprattutto la prima esperienza da politico.

Massimo riserbo da parte della famiglia sulle cause della scomparsa. Nelle prossime ore saranno comunicate tutte le modalità per andare a salutare per l’ultima volta uno dei politici più conosciuti in tutta Italia.

Chi era Franco Luberti

Franco Luberti è stata una delle figure più importanti dell’ambiente romano ma anche della politica italiana. Laureatosi in Giurisprudenza, a soli 25 anni è stato eletto sindaco di Cori (Latina) prima di entrare in Parlamento prima come deputato e poi senatore del Partito Comunista.

Una vita dedicata alla sua grande passione: quella di difendere i diritti delle persone. Tanto che è stato lui a sostenere la parte civile nei processi dei massacri del Circeo e di Sezze Romano. Una carriera che lo ha portato anche ad essere dal 1981 al 1986 membro del Consiglio Superiore della Magistratura. Una personalità importante che lascia sicuramente un vuoto incolmabile nel mondo della politica italiana e non solo quella romana.

Franco Luberti
fonte foto https://twitter.com/Lunanotizie

Franco Luberti morto

La morte di Franco Luberti è avvenuta nella giornata di venerdì 17 gennaio 2020. Massimo riserbo da parte della famiglia sulle cause del decesso. Scomparsa annunciata dal comune di Cori con un lungo post su Facebook.

Nelle prossime ore saranno comunicate le modalità per andare a salutare una delle figure politiche più importanti nel Lazio e non solo. E saranno molti i colleghi che andranno ad omaggiare l’avvocato che è stato membro anche del Consiglio Superiore della Magistratura.

fonte foto copertina https://twitter.com/Lunanotizie

ultimo aggiornamento: 17-01-2020

X