Emesso il francobollo dedicato alle professioni sanitarie dal Mise. Giorgetti: “Un riconoscimento per il lavoro fatto”.

ROMA – E’ stato emesso dal Mise un francobollo dedicato alle professioni sanitarie. L’omaggio alle persone impegnate in prima linea contro il Covid-19 è stato inserito nella serie telematica Il senso civico. Un riconoscimento importante per tutti i medici e infermieri che stanno combattendo la pandemia negli ospedali.

Alla cerimonia di presentazione hanno preso parte, oltre al ministro Giorgetti, anche il presidente di Poste Italiane Maria Bianca Farina, l’amministrazione delegato dell’Istituto poligrafico e Zecca dello Stato Paolo Aielli e i rappresentanti delle categorie rapparesentanti.

Giorgetti: “Un riconoscimento del lavoro fatto”

Il ministro Giorgetti, riportato dall’Agi, ha ringraziato i presenti e ricordato che si tratta di “un riconoscimento per quello che avete fatto e continuerete a fare sul fronte di questa battaglia contro il virus. Questo francobollo, per altro bellissimo, fatto per rimanere nel tempo testimonia la drammatica fase storica che viviamo, ma anche tutto quello che è stato fatto nella lotta contro il Covid-19“.

Non mi riferisco solo al profilo medico – ha aggiunto – ma anche all’alto senso civico dimostrato, all’assistenza umana e di confronto che tutti, medici, infermieri e operatori socio sanitari, avete dato ai malati rispetto una cosa di cui si ignorava le conseguenze. Un pensiero e un senso di gratitudine, delle Istituzioni e mio personale, voglio rivolgerli anche a chi oggi non è presente e alle famiglie di tutti coloro che hanno pagato anche con la vita la lotta al Covid“.

Giancarlo Giorgetti
Giancarlo Giorgetti

Collezionisti pronti ad acquistare il francobollo

Molti collezionisti sono pronti ad acquistare il francobollo per il futuro. Uno dei simboli di questa pandemia presto potrebbe valere molto, soprattutto al termine dell’emergenza. E il francobollo si candida ad essere il ricordo del periodo molto complicato dovuto proprio al Covid-19, epidemia che ha messo in ginocchio l’economia.


Borse 28 aprile, Milano in negativo. Trimestre da record per Google. La Fed lascia i tassi invariati

Recovery plan, Landini: “Usare gli investimenti europei per creare lavoro”