Frecce Tricolori, anniversario numero 60: due giorni di festeggiamenti con la fantastica manifestazione all’aeroporto di Rivolto, dove tutto ebbe inizio.

Il 18 e il 19 settembre si celebra presso l’aeroporto di Rivolto l’anniversario numero 60 delle Frecce Tricolori, la pattuglia acrobatica nazionale che al suo passaggio stupisce tutti, grandi e piccoli.

Di seguito il video della prima giornata di esibizioni.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Le Frecce Tricolori festeggiano l’anniversario numero 60

Le Frecce Tricolori nascono il 1 marzo 1961 proprio a Rivolto, Udine. Alla nascita raccoglie di fatto l’eredità dei dei primi acrobati dell’area, che tra gli anni Venti e Cinquanta avevano dato vita alle prime formazioni acrobatiche. Di fatto si scelsero i piloti migliori delle diverse formazioni esistenti e si diede vita ad un grande progetto: le Frecce Tricolori.

A sessant’anni di distanza dalla loro nascita, le Frecce Tricolori sono uno dei simboli più belli dell’Italia. Il modo più bello per dirci italiani.

Frecce Tricolore
Frecce Tricolore

La manifestazione all’aeroporto di Rivolto

La manifestazione si svolge il 18 e il 19 settembre ovviamente in linea con quelle che sono le disposizioni anti-Covid. Accesso consentito solo alle persone che sono riuscite a prenotarsi e che sono munite de QR code di ingresso. Ovviamente l’accesso è consentito solo alle persone munite di Green Pass in corso di validità.

Il programma della manifestazione

In occasione del 60esimo anniversario sono stati organizzati due appuntamenti: il primo è per il pomeriggio di sabato 18 settembre, il secondo è per la giornata del 19.

Sul sito ufficiale sono elencati i velivoli e le Pattuglie Acrobatiche presenti alla grande festa per il sessantesimo anniversario:

HH-101A
HH-139A
TH-500
C-27J – RSV
T-346A – RSV
Eurofighter F-2000A – RSV
G-550 CAEW
KC-767A
C-130J
Formazione Legend
T6 Texan
Fiat G-46
MB326K
MB326E
SF-260EA
S-208M
MB-339A
MB-339CD
T-346A
AMX
Tornado
F35-A
F35-BRed Devils (Belgio)
Orlik Team (Polonia)
Krila Team (Croazia)
Midnight Hawks (Finlandia)
Patrulla Aguila (Spagna)
Patrouille Suisse (Svizzera)
Frecce Tricolori

Come seguire la manifestazione in tv e in streaming

Il 18 settembre sarà possibile la manifestazione in tv su RAI 1, mentre il 18 e il 19 settembre sarà possibile seguire l’evento in streaming sui canali ufficiali dell’Aeronautica Militare.

A partire dalle 15.45 fino alle 18.40 l’evento andrà in diretta TV su Rai1 e, per le due giornate, sui canali social media dell’Aeronautica Militare (nello specifico pomeriggio del 18 settembre sul canale Youtube e mattina del 19 sul canale Youtube)“, si legge sul sito ufficiale della manifestazione.

ultimo aggiornamento: 18-09-2021


Femminicidi, Palombelli si scusa: “Io ho dedicato tutta la mia vita a contrastare la violenza sulle donne”

Algeria, morto l’ex presidente Bouteflika. E’ stato al potere per vent’anni