Frederic Sinistra è morto all’età di 41 anni. L’ex campione del mondo di kickboxing era un No Vax convinto.

ROMA – E’ morto all’età di 41 anni Frederic Sinistra, campione del mondo di kickboxing e no Vax convinto. In un primo momento la sua infezione ai polmoni era stata associata ad un possibile contagio da Covid, ma la moglie in un post ha immediatamente smentito la positività.

La famiglia ha preferito mantenere il massimo riserbo sulle cause del decesso e non sono previste, almeno fino a questo momento, ulteriori informazioni sui motivi della scomparsa dell’atleta.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Frederic Sinistra morto, la moglie: “Non era positivo al Covid”

In un primo momento si era parlato di un possibile decesso collegato al Covid, ma la moglie ha subito smentito la positività. “Ne faccio un punto d’onore e lotterei fino alla fine affinché il suo nome sia ripulito da queste cose non vere – ha scritto la donna su Instagram citata dal Corriere della Seramio marito non è morto di coronavirus e non avrebbe mai accettato tutto quello che gli è successo fosse utilizzato per rivendicare la vaccinazione […]“.

Ambulanza
Ambulanza

Chi era

Frederic Sinistra è uno degli sportivi più conosciuti in tutto il mondo per le sue vittorie nelle competizioni di kickboxing, sport che lo ha visto diventare anche campione del mondo. Un vero e proprio punto di riferimento per questo mondo e la notizia della scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile tra i suoi fan.

Non si hanno, come detto in precedenza, altri notizie sulle cause della morte. In un primo momento si era parlato di una possibile positività al Covid, ma la moglie ha immediatamente smentito qualsiasi responsabilità del coronavirus. Nei prossimi giorni forse si saprà qualcosa in più sull’uomo che si è sempre schierato contro i vaccini e questo non aveva fatto mancare critiche nei suoi confronti.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-12-2021


Gli eventi sportivi più importanti del 2022: i Mondiali di calcio, le Olimpiadi invernali e tanto altro

Decreto Covid, il Super Green Pass serve anche per andare in piscina, in palestra e al bar. Le nuove regole