La sintesi e il tabellino di Frosinone-Palermo 2-0: i ciociari ribaltano il risultato della sfida di andata e ritornano in Serie A.

FROSINONE – È festa Frosinone. I ciociari battono 2-0 il Palermo, ribaltando il 2-1 del Barbera, e conquistano la seconda promozione della loro storia in Serie A. Ritorno nel calcio che conta meritato per  la squadra di Longo, che è stata molto brava a rimanere concentrata dopo la salita diretta mancata per il secondo anno consecutivo all’ultima giornata.

Niente da fare per i rosanero che devono rimandare il loro appuntamento con il ritorno nella massima serie. I rosanero, dopo un buon campionato, in questa finale hanno pagato la peggiore posizione in classifica rispetto ai laziali.

Serie B, Frosinone-Palermo 2-0: ribaltone ciociaro e Serie A conquistata

Dopo la sconfitta in casa del Palermo, il Frosinone aveva un solo risultato a disposizione mentre i rosanero potevano accontentarsi anche di un pareggio. Primo tempo molto vivace ma anche nervoso con le due squadre che hanno provato in tutti i modi a sbloccare il risultato. I più pericolosi sono i padroni di casa che sono andati vicini al vantaggio in più occasioni ma il punteggio è rimasto fermo sullo 0-0 alla fine dei primi 45′.

Nella ripresa è stato Maiello a far esplodere il Benito Stirpe. Conclusione dalla distanza dell’ex Crotone che non ha lasciato scampo a Pomini. La rete del Frosinone ha costretto il Palermo ad andare alla ricerca del gol della promozione. Gli sforzi dei rosanero non hanno cambiato il risultato con i padroni di casa che si sono difesi con ordine ed hanno trovato anche il raddoppio negli ultimi minuti con Camillo Ciano che in contropiede non ha sbagliato. Ed è stato proprio l’attaccante napoletano l’uomo decisivo del match: è sua la rete in trasferta che ha permesso ai laziali di affrontare il ritorno con maggiore tranquillità.

Di seguito il tabellino di Frosinone-Palermo 2-0

Marcatori: 52′ Maiello, 96′ Ciano

Frosinone (3-5-2): Vigorito; Brighenti, Terranova, Krajnc; Ciofani M., Soddimo (88′ Frara), Maiello (84′ Kone), Gori (74′ Chibsah), Crivello; Ciano, Dionisi. A disp. Bardi, Russo, Besea, Beghetto, Volpe, Matarese, Citro, Sammarco. All. Longo

Palermo (3-4-1-2): Pomini; Rajkovic, Struna, Dawidowicz (9′ Szyminski); Aleesami, Jajalo, Murawski (77′ Trajkovski), Rispoli (68′ Gnahoré); Coronado; Nestorovski, La Gumina. A disp. Maniero, Posavec, Accardi, Moreo, Rolando, Balogh, Fiordilino, Fiore, Ingegneri. All. Stellone

Arbitro: Sig. Federico La Penna di Roma 1

Note: Ammoniti: Krajnc, Soddimo, Dionisi, Ciofani M. (F); Jajalo, Aleesami, Nestorovski, Szyminski, Struna (P). Espulso: al 62′ Dawidowicz (P) dalla panchina per proteste. Recupero: 2′ pt; 5′ st.

Di seguito il video con l’invasione di campo dei tifosi ciociari al termine di Frosinone-Palermo

Il #Frosinone 🅰️l settimo cielo: i giallazzurri di Moreno Longo battono 2-0 il #Palermo e conquistano la Serie 🅰️. Lo "Stirpe" invaso dall'onda dei tifosi ciociari. E via alla fest🅰️Frosinone Calcio

Pubblicato da Gazzetta Regionale su Sabato 16 giugno 2018

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news frosinone frosinone-palermo palermo Serie B

ultimo aggiornamento: 16-06-2018


Russia 2018, Croazia-Nigeria 2-0: Modrić trascina i suoi in testa al girone D

Mondiali Russia 2018, Brasile-Svizzera: le probabili formazioni