Si sono svolti a Pompei i funerali del piccolo Giuseppe il bambino ucciso a Cardito. Presente anche mamma Valentina.

POMPEI (NAPOLI) – Centinaia di persone questo pomeriggio (sabato 2 febbraio 2019) sono arrivate a Pompei per dare l’ultimo a Giuseppe, il bambino ucciso a Cardito dal compagno della madre. In chiesa era presente anche Valentina. Attimi di tensione nel momento del suo ingresso con diverse persone che hanno gridato commenti molto duri nei suoi confronti. La trentenne è accusata di non aver fatto nulla per salvare il piccolo mentre veniva ucciso dal compagno, ora in carcere.

Tanto dolore nella chiesa di San Giuseppe con il papà della vittima che piangeva a dirotto. Una folla commossa ha voluto dare l’ultimo saluto al piccolo proprio a Pompei, la città natale del padre naturale.

Pompei e Cardito salutano per l’ultima volta Giuseppe. Il vescovo: “Il dolore ci toglie il respiro”

La messa è stata presieduta dal vescovo di Pompei, Tommaso Caputo, che nell’omelia si è voluto rivolgere direttamente al bambino: “Caro Giuseppe – riporta il sito di Repubblica – la vita ti ha perduto e ci mostra gli occhi sbarrati di fronte all’abisso. La tua morte è un irreparabile sfregio all’umanità. Di fronte all’orrore e all’immensa pietà che la tua morte ha suscitato, la nostalgia è per la vita che non ha potuto vivere. L’abisso che hai trovato sulla tua strada non è una roba che può venire dagli uomini. Un pensiero anche alle tue sorelline vittime di questa violenza“.

Il dolore – conclude il vescovo – ci toglie il respiro e ci stinge l’anima. Una vicenda tragica davanti alla quale si può solo stare in silenzio. E questo ci deve aiutare a riflettere e perché no, anche a piangere“.

Pompei e Cardito danno l’ultimo saluto a Giuseppe, una delle vittime della violenza inaudita del compagno della madre.

Di seguito il video con i funerali del piccolo Giuseppe

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cardito cronaca giuseppe Pompei

ultimo aggiornamento: 02-02-2019


Fermo amministrativo per la Sea Watch 3: ecco perché è fuori legge

Maltempo, disagi in Italia: chiusa Autobrennero, sei carabinieri feriti nel Bolognese