Come funziona la carta di credito di UniCredit?

Volete sapere quali sono e come funzionano le carte di credito di UniCredit? Qui ve lo spieghiamo

La carta di credito di UniCredit, come tutte le rispettive carte, permette di pagare somme messe a disposizione dalla banca, senza andare ad intaccare il conto corrente. Naturalmente anche questa sarà collegata a un circuito internazionale, che in questo caso è MasterCard.

COME FUNZIONA LA CARTA UNICREDIT?

Con la carta di credito UniCredit è possibile effettuare sia ogni tipo di pagamento negli esercizi commerciali che sono dotati di POS, senza alcun costo aggiuntivo, sia gli acquisti online. Ma non solo, perché con questa carta sarà possibile anche prelevare contanti presso gli sportelli o presso gli ATM della maggior parte delle banche del mondo. Le somme spese prelevate non verranno addebitate sul conto corrente immediatamente, ma verranno rimborsate nel tempo e in modalità diverse, ovvero o in un’unica soluzione o a rate mensili.

COME VIENE RILASCIATA?

Per poter richiedere la carta di credito UniCredit in primis è necessario essere correntisti della banca, alla quale andrà richiesta l’emissione della carta presentando, oltre ai documenti d’identità, tutti i documenti che attestino il proprio reddito. Questo perché il rilascio della carta di credito è legato alla valutazione del cliente che deve fare la banca, al fine di avere la certezza di riavere indietro i soldi una volta concessi al correntista.

COME AVVIENE IL RIMBORSO?

Come detto precedentemente il rimborso della somma ricevuta a credito è diverso secondo il tipo di carta. Perché una carta tradizionale prevede il rimborso in un’unica rata, mentre le carte revolving lo prevedono rateizzato.certificato_unicasim

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-12-2016

Massimiliano Monti

X